Billie Eilish: “Non pensavo che sarei arrivata a 17 anni”

Una dichiarazione scioccante da parte della cantante, ma che intende portare una presa di coscienza riguardo a un problema troppo spesso ignorato

Billie Eilish
Billie Eilish nel video di "Bad Guy", 2019 (Credits: Billie Eilish / YouTube)

Dichiarazione scioccante della superstar della musica Billie Eilish

“Penso a quella volta che ero a Berlino, ed ero da sola nel mio hotel, e ricordo che c’era una finestra lì. Ricordo che piangevo perché pensavo che se quello era il modo in cui sarei dovuta morire, allora l’avrei fatto“. Queste le parole di Billie Eilish, intervistata da Gale King sulla CBS in uno speciale in preparazione ai Grammy Awards. Evento al quale, peraltro, la cantante si presenterà con ben sei candidature. Successo e fama che, però, sembrano appunto aver avuto un forte effetto sulla giovane artista. A causa della pressione della celebrità, dichiara infatti Billie: “[…] sinceramente non credevo che sarei arrivata a compiere 17 anni“. Quello del suicidio non è un tema nuovo nella musica e nell’arte di Billie Eilish. Dal famoso verso “I wanna end me”, nella canzone bury a friend, all’ultimo singolo (e correlato video) dell’artista, nel quale il discorso viene affrontato in maniera più che evidente.

Billie Eilish – bury a friend, 2019

Molti penseranno che la ragazza “faccia la vittima” o cerchi di ostentare un atteggiamento depresso per attirare emotivamente un pubblico molto ampio. Tuttavia la Eilish ha dimostrato in più occasioni di essere ben consapevole delle implicazioni più “cliniche” legate al problema, e ciò in un periodo nel quale il suicidio si sta rivelando una realtà purtroppo sempre più diffusa, anche tra le star della musica. Questo tipo di confessione, perciò, non deve a nostro parere essere intesa come sintomo di vittimismo e ricerca di attenzione. Piuttosto, si tratta di volontà di condivisione e confronto riguardo ad un argomento fin troppo spesso considerato tabù. Parlarne in questi termini, in altre parole, non è mai negativo e porta semmai ad una crescente presa di coscienza riguardo a questa tematica.

Fonte: Fox News

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia sente, la Scimmia fa.