Terry Gilliam: “Black Panther l’ho odiato, è una vera stron***”

Terry Gilliam vs Black Panther
Terry Gilliam vs Black Panther
Condividi l'articolo

Terry Gilliam critica aspramente uno dei film che hanno incassato di più negli Stati Uniti, Black Panther

Terry Gilliam è conosciuto per non avere peli sulla lingua e per essere sempre un po’ fuori dalle righe.

Questa volta è il turno di attaccare pesantemente il film Marvel Studios Black Panther, uscito nel 2018, diretto da Ryan Coogler. Il film Marvel ha incassato nel mondo 1.346.913.161 dollari, andando oltre ogni più rosea previsione. Inoltre, il film con Chadwick Boseman nel ruolo del protagonista ha vinto 3 premi Oscar, ricevendo ben 7 nomination. Gli Oscar sono stati vinti per la Miglior scenografia, i Migliori costumi e la Migliore colonna sonora.

Terry Gilliam ha parlato con il sito IndieWire e il dibattito ha riguardato anche i film Marvel Studios, che fanno molto discutere (ricorderete Scorsese).

Il regista di film come La leggenda del Re pescatore ha detto:

Ho odiato Black Panther. Mi fa uscire matto. Dà ai giovani ragazzi neri l’idea che è qualcosa in cui credere. Stronzate. È una vera stronzata. Credo che le persone che l’hanno fatto non sono mai state in Africa.  Ci sono andati con qualche stilista per prendere tessuti e design africani per poi andarsene. Io ho odiato quel film, in parte anche perché i media parlavano dell’importanza delle stronzate.

Scriveteci cosa ne pensate e continuate a seguirci su Lasciammiapensa.com per nuovi approfondimenti e non solo.

LEGGI ANCHE:  MCU, arrivano i primi personaggi LGBT: ecco chi saranno