Joker supera il miliardo di dollari di incassi ed entra nella storia

Joker, diretto da Todd Phillips, secondo quanto riportato da Forbes, supererà il miliardo di incassi entro il weekend dopo aver sfondato quota 998 milioni.

Joker supera il miliardo di dollari di incassi ed entra nella storia
Joker

Joker, diretto da Todd Phillips, secondo quanto riportato da Forbes, supererà il miliardo di incassi entro il weekend. Dopo aver sfondato quota 998 milioni (999 secondo The Hollywood Reporter), il superamento dell’ennesimo traguardo sembra ormai una pura formalità.

Il film che vede Joaquin Phoenix nei panni del protagonista è il settimo film di quest’anno ad unirsi all’inafferrabile squadra da un miliardo di dollari. Tra i film della Warner Bros. è solo il quarto a raggiungere tale traguardo dopo Aquaman (1,15 miliardi), The Dark Knight (1,084 miliardi) e The Dark Knight Rises (1,005 miliardi).

Costato circa 62 milioni di dollari, l’ incasso del film ha superato di 17 volte il suo budget di produzione, battendo The Mask (351 milioni incassati contro 23 di budget), Venom (854 milioni di incassi contro i 90 di budget), Deadpool (783 milioni di incassi contro i 58 di budget), Tartarughe Ninja (200 milioni di incassi contro i 13,5 di budget) e superando anche i profitti di Avengers: Endgame.

Potrebbe interessarti: Joker, una scena è stata tagliata perché troppo folle

Al di fuori del Nord America, dove il film ha superato i 304 milioni di dollari, Joker ha visto un notevole successo al botteghino anche nel Regno Unito raggiungendo i 68 milioni di dollari, in Messico con 43 milioni, Corea del Sud con 38 milioni di dollari, in Brasile con 34 milioni e in Francia con 38 milioni.

Il film Leone d’Oro alla 76 edizione del Festival del Cinema di Venezia si è rivelato per la Warner Bros. uno dei suoi più grandi successi nonostante abbia dovuto dividere i profitti con i cofinanziatori Bron Creative e Village Roadshow. Inoltre Joker è anche il film R-rated che ha incassato di più nella storia de cinema.

Ricordiamo che il film narra le origini dell’iconico villani di casa DC, e dato il notevole successo riscontrato il sequel potrebbe essere alle porte.

Leggi anche: I migliori 10 villains dei cinecomics

Continuate a seguirci su LaScimmiaPensa.com

Kevin Bravoco
Grande appassionato di Cinema, coltiva la sua passione per la Settima Arte divorando pellicole di ogni genere, da Kurosawa a Bergman, passando da Cronenberg a Mario Bava, fino al cinema Tarantiniano. Il suo regista preferito è Pasolini, il suo film preferito.... Saló o le 120 giornate di Sodoma.