Netflix sbarca su Sky Q: ecco cosa cambia e i prezzi

Sky mette a segno un gran colpo e porta sulla propria piattaforma il colosso streaming Netflix: ecco cosa cambia per gli abbonati. Prezzi e novità.

sky netflix sky q

Come anticipato dal responsabile di Sky Andrea Zappia all’EY Digital Summit di Capri, dal 9 ottobre Netflix sbarca sulla piattaforma televisiva italiana all’interno del grande “contenitore” Sky Q. In questo modo, l’esperienza degli abbonati sarà totale grazie al ricco catalogo del colosso dello streaming. Da Stranger Things a Game of Thrones, passando per i prodotti HBO, con un unico telecomando. Ma cosa cambia per gli abbonati? E per i nuovi? In questo articolo troverete tutte le risposte ai vostri quesiti: offerte, prezzi e novità.

Cosa Cambia per gli abbonati

Per chi è già abbonato a Netflix basterà sottoscrivere Intrattenimento plus. In questo modo, pur mantenendo il proprio profilo originale, potrà accedere all’aggregatore di contenuti usufruendo dei relativi vantaggi di prezzo. Oppure potrà accedere alla piattaforma streaming statunitense tramite una apposita app.

Prezzi:

  • Clienti Sky Q (con Sky Tv e Sky Famiglia): basterà sottoscrivere l’offerta pagando euro 9,99. Quest’ultimi verranno aggiunti alla fattura mensile.
  • Clienti Sky (senza Sky Famiglia): Intrattenimento plus avrà il costo di euro 15,39.
  • Nuovi clienti: da dicembre i nuovi abbonati potranno aggiungere Intrattenimento plus al momento della sottoscrizione del contratto

Offerte:

  • Netflix standard: visione in HD con possibilità di usufruire di due schermi in contemporanea. Prezzo: Euro 11, 99.
  • Per i clienti Sky Q Premium: allo stesso prezzo potranno beneficiare di Netflix Premium. Tecnologia 4K e visione su quattro schermi in contemporanea. Valore: Euro 15, 99.

Adesione

Dal 9 ottobre gli utenti potranno attivare comodamente da casa, attraverso la sezione Intrattenimento plus, la modalità Netflix. In futuro, inoltre, sarà possibile usufruire del servizio anche su Now Tv Smart Stick e su Now Tv Box.

Una alleanza annunciata che ha comunque sorpreso molti abbonati. E voi che ne pensate? Approfitterete di questo “matrimonio”?

Leggi anche:

Ecco i canali che “scompariranno”

arriva l’attesissimo aggregatore Q

Continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com per restare sempre aggiornato sulle novità Netflix!