Joker, USA blindati. Allerta massima

Joker, Joaquin Phoenix, paura, migliori film 2019

Joker, il film più atteso del momento, sta finalmente per uscire nelle sale di tutto il mondo. Da noi in Italia uscirà il prossimo 3 ottobre e l’attrazione creata dalla pellicola con protagonista Joaquin Phoenix è alle stelle.

Non tutto il mondo però è così felice per l’uscita dell’acclamatissimo film di Todd Philipps, vincitore del Leone d’oro all’ultimo festival del cinema di Venezia.

Negli Stati Uniti infatti, il personaggio del Joker porta alla memoria la strage del 2012 quando, durante la proiezione de Il Cavaliere Oscuro – Il ritorno, in un cinema del Colorado, James Holmes, uno squilibrato travestito da pagliaccio di Gotham, ha sparato in sala uccidendo ben 12 persone e ferendone altre 70.

Leggi anche: Il Cavaliere Oscuro – Recensione della trilogia

Joker, la situazione a Los Angeles

Secondo quanto riportato dalla CNN, sia la polizia che l’esercito sono in massimo allerta nella città di Los Angeles e, in una catena di cinema della città degli angeli, verrà vietato qualsiasi tipo di mascheramento durante la proiezione del film. Il dipartimento di polizia di Los Angeles ha annunciato che gli ufficiali avranno “un’alta visibilità” nei cinema durante il film.

Joker, la situazione in Oklahoma

L’esercito americano, nel frattempo, ha confermato di aver inviato un promemoria ottenuto proprio dalla CNN ai comandanti di Fort Sill, nell’Oklahoma, su una potenziale minaccia scoperta in una discussione sul cosiddetto Dark Web e avente come oggetto un possibile attentato ad un cinema.

Leggi anche: La vera tragica vita di Joaquin Phoenix

L’ufficio del Fort Sill Criminal Investigation Command, nella persona del suo portavoce Chris Gay, ha dichiarato che 

Stiamo facendo ogni cosa con estrema cautela per aiutare a proteggere i nostri soldati e le loro famiglie. Al momento non ci sono notizie credibili che parlano di un attacco specifico in un determinato luogo, ma l’allerta sarà massima

Ormai Joker è alle porte, ma per allietare l’attesa, potete sempre leggere la nostra recensione.

Continua a seguirci su LaScimmiaPensa.com