Joker: un sequel sembra più che probabile

joker

Ancora deve uscire nelle sale e già Joker fa parlare di sé. Non tanto per l’icona che rappresenta uno dei villain più famosi al mondo quanto più per un possibile sequel del film. Intervistato da Total Film, il regista Todd Phillips si è sbilanciato e si è dichiarato disponibile per un eventuale sequel del film con Joaquin Phoenix. E questa scelta è stata presa grazie proprio al poliedrico attore di Vizio Di Forma e Don’t Worry. Una persona fantastica, ancor prima che attore meraviglioso, a detta di Todd Phillips che ha dichiarato:

“Farei qualsiasi cosa con Joaquin Phoenix, in ogni giorno di ogni settimana. Non credo esista nessuno come lui. Se Joaquin fosse disponibile al sequel e la gente andrà a vedere il film e la Warner mi chiedesse di fare un sequel di Joker, beh, accetterei sicuramente. Potremmo fare grandi cose insieme”

joker
Joker: già in arrivo un possibile sequel?

Stando alle dichiarazioni di Phoenix circa il personaggio interpretato, l’idea di un sequel potrebbe essere più concreta di quanto si immagini. Joker sarà presentato al Festival di Venezia 2019 in anteprima mondiale e sarà tra i film in concorso. E intorno ad esso c’è moltissima attesa, nonostante i detrattori per partito preso. Phoenix ha dichiarato che Joker non sarà un film sui supereroi e, in linea con quanto detto dal regista, possiamo dunque supporre che sarà qualcosa di completamente inedito rispetto al classico concetto di cinecomics. Al punto che Phillips ha già messo le mani avanti, asserendo che molti fan potrebbero rimanere delusi, vista la lontananza rispetto al fumetto originale.E dalla curiosità, Joker si prende tutta la nostra attenzione. Non resta che aspettare.