Fast and Furious 9: Stuntman in Gravi dopo un Terribile Incidente

Incidente sul set di Fast and Furious 9
Condividi l'articolo

Uno uomo della troupe di Fast and Furious 9 è in coma dopo un terribile incidente sul set

Solo qualche ora fa vi abbiamo dato la notizia di un terribile incidente sul set della serie TV Titans (Netflix). Adesso, purtroppo, veniamo a conoscenza di un altro grave fatto accaduto sul set del film blockbuster Fast and Furous 9.

A Londra, nei Leavesden studios della Warner Bros. sono stati chiamati d’urgenza paramedici e poliziotti in seguito a un incidente sul set dello stuntman Joe Watts, gravemente ferito alla testa. È stato necessario l’intervento di una ambulanza aerea come riferisce il portavoce della Universal Pictures (casa di produzione del film). L’incidente è avvenuto nella giornata del 22 luglio 2019. Al momento, l’uomo è sotto osservazione, con un grave trauma cranico, al Royal London Hospital. Secondo le ultime notizie, i medici hanno messo sotto coma farmacologico il paziente. Ovviamente, le riprese sono momentaneamente interrotte.

Come è successo?

Il sito inglese The Sun, riporta che l’uomo stava effettuando una scena nella quale doveva saltare da un balcone, in qualità di controfigura di Vin Diesel. Ma qualcosa è andato storto e l’uomo è precipitato da una altezza di circa 10 metri. Purtroppo, sul set era presente la famiglia dello stuntman. Vin Diesel è stato visto in stato di shock e in lacrime sul set pochi secondi dopo l’accaduto.

LEGGI ANCHE:  Fast and Furious 9, ecco lo spettacolare Trailer italiano ufficiale [VIDEO]

La saga ha perso anche uno dei suoi attori principali, Paul Walker, in un incidente fuori dal set.

Al momento l’uscita Fast and Furious 9 è prevista per il 22 maggio 2020.