Once Upon a Time in Hollywood: il photobombing di Brad Pitt e Margot Robbie

Al termine di una proiezione di Once Upon a Time in Hollywood per la stampa, successivamente, durante un sevizio fotografico in cui erano presenti Brad Pitt, Leonardo DiCaprio, Margot Robbie e il blasonato regista Quentin Tarantino, l’attore statunitense che ha indossato i panni del tenente Aldo Raine nel film Bastardi senza gloria, non ha saputo resistere al simpatico al photobombing ai danni di Margot Robbie.

Potrebbe interessarti: Brad Pitt preannuncia il ritiro dalle scene?

In origine la simpatia tra i due era saltata agli occhi di molte persone, tanto che si era iniziato già a parlare di una possibile storia d’amore tra i due, ma le voci sono state presto smentite dato che tra i due è nata solo un’amicizia.

Once Upon a Time in Hollywood è il nono lungometraggio di Quentin Tarantino, la pellicola è ambientata nell’estate del 1969, il film narra la storia di due personaggi con il macabro sfondo del massacro della moglie di Roman Polanski (interpretato dall’attore polacco Rafal Zawierucha), Sharon Tate, ad opera della setta di Charles Manson.

Nel cast saranno presenti Leonardo DiCaprio, Brad Pitt, Margot Robbie, Damon Herriman e Rafal Zawierucha il cast del nono film di Quentin Tarantino conta su: Al Pacino, Damian Lewis, Dakota Fanning, Nicholas Hammond, Victoria Pedretti, Austin Butler, Mike Moh, Lena Dunham, Margaret Qualley, Rumer Willis, Samantha Robinson, Emile Hirsch, Clifton Collins Jr.,Timothy Olyphant, Tim Roth, Kurt Russell e Michael Madsen.

Ricordiamo che Once Upon a Time in Hollywood sbarcherà nelle sale italiane il prossimo 19 settembre e forse la versione che vedremo potrebbe essere diversa da quella proiettata alla 72 edizione del Festival di Cannes.

Leggi anche: Tarantino, ecco cosa lo ha ispirato per Once Upon A Time in Hollywood

Continuate a seguirci su LaScimmiaPensa.com