Brad Pitt preannuncia il ritiro dalle scene?

Brad Pitt
Condividi l'articolo

Brad Pitt è pronto ad allontanarsi da Hollywood, in modo permanente?

Negli ultimi anni, il vincitore dell’Oscar Brad Pitt si è preso un po’ di tempo libero dai riflettori, concentrandosi invece sulla vita familiare e sulla produzione di progetti. A settembre, Brad Pitt tornerà sul grande schermo nell’attesissimo film di Quentin Tarantino, C’era una volta a Hollywood. Prima dell’uscita del film (luglio per gli Stati Uniti), Pitt si è fatto intervistare da GQ Australia. L’attore ha detto che Hollywood non è più un posto per gente della sua età, è più un posto per ragazzi. Ecco le sue parole nel dettaglio:

“Sono dietro la macchina da presa dal lato della produzione e mi piace molto”, racconta la star cinquantacinquenne. “Ma continuo a fare sempre meno. Credo davvero che nel complesso sia un posto per i più giovani – non che non ci siano parti sostanziali per i personaggi più adulti – sento che il gioco in sé, il gioco stesso, andrà avanti naturalmente. Ci sarà una selezione naturale”.

Quando si tratta di servizi di streaming come Netflix e Hulu, Pitt dice di essere “curioso” di vedere quale sarà il futuro del film e “quale forma” prenderà.

LEGGI ANCHE:  Bullet Train: Brad Pitt nel nuovo Trailer [VIDEO]

“Apprezzo molto i servizi di streaming perché vediamo sempre più progetti di qualità in fase di realizzazione”, spiega Pitt. Stiamo vedendo sempre più scrittori, registi e attori che hanno una possibilità. Ti mostra solo quante persone di talento ci sono là fuori”.

“Mi piace pensare che ci sia spazio per entrambi”, continua l’attore. “Ma potrei essere un dinosauro e non saperlo nemmeno, amico. E la cometa potrebbe essere in arrivo”.

Per quanto riguarda C’era una volta a Hollywood, Brad Pitt ha detto che ha voluto lavorare al progetto perché guidato da Quentin Tarantino.

Leggi anche: Tarantino ha impiegato 5 anni per scrivere “Once Upon a Time in Hollywood”, doveva essere un romanzo

Continuate a seguirci su LaScimmiaPensa.com