Tarantino, ecco cosa lo ha ispirato per Once Upon A Time in Hollywood

Tarantino parla delle star e dei film che lo hanno ispirato per Once Upon a Time in Hollywood

Tarantino sarà presto nelle sale con il tanto atteso Once Upon a Time in Hollywood. Durante un’ intervista di circa tre ore, il regista ha parlato di tutto quello che lo ha influenzato nella realizzazzione di questa ultima fatica. Pare che abbia attinto a piene mani da ogni genere di icona cinematografica degli anni ’60. Ecco quanto ha dichiarato:

Tarantino

“Ho cercato di ricreare una classica estate degli anni ’60. Ma non mi volevo limitare alle ambientazioni. Volevo entrare di più nell’interno della Hollywood di cui parla questo film. Rick Dalton (il personaggio interpretato da Leonardo DiCaprio) è costituito da tanti elementi di diversi attori. In lui c’è un po’ di George Maharis, un po’ di Edd Byrnes, un po’ di Tab Hunter, un po’ di Vince Edwards. Erano tutti tipi di bell’aspetto che trascorsero la maggior parte delle loro carriere con i pettini in tasca, e poi all’improvviso l’industria cambiò e tutti i ruoli dei protagonisti venivano dati a tipi androgini dai capelli ispidi, tipi come Michael Sarrazin, Peter Fonda, Michael Douglas. In quegli anni se uno come Rick Dalton fosse riuscito ad ottenere una parte, probabilmente sarebbe stata quella del poliziotto che dava la caccia ai protagonisti.”

Tarantino


Il film è la lettera d’amore di Tarantino all’era che lo ha fatto innamorare del cinema da bambino. Ha come protagonisti Leonardo DiCaprio, Brad Pitt e Margot Robbie, ed è stato presentato al Festival di Cannes all’inizio di quest’anno con notevole successo. Once Upon a Time in Hollywood debutterà nei cinema il 27 luglio.

DiCaprio interpreta un attore di nome Rick Dalton, che dopo una serie TV di successo sta cercando di passare al cinema.

Tra i film citati troviamo: Mad Bomber – L’Uomo Sputato dall’Inferno, di Bert Gordon con protagonista Vince Edwards (1973), Barbarella di Roger Vadim (1968), Viaggio Allucinante di Richard Fleischer (1968), El Verdugo di Tom Gries (1969), Cat Ballout con Jane Fonda (1965) e La Caccia di Arthur Penn (1966), con Marlon Brando, Robert Redford e Jane Fonda.

Continuate a seguirci su Lascimmiapensa.com