Good Omens: petizione cristiana chiede la cancellazione a Netflix, ma è di Amazon

Good Omens è stata messa in discussione attraverso una petizione la quale chiede a Netflix di cancellare la serie a causa dei suoi contenuti.

Good Omens: arriva la petizione per far rimuovere la serie a Netflix

Good Omens, nota serie tv distribuita da Amazon Prime Video, che vede Michael Sheen e David Tennat nei panni dei protagonisti, è stata messa in discussione attraverso una petizione la quale chiede a Netflix di cancellare la serie a causa dei suoi contenuti.

Il problema è che lo show non porta il marchio di Netflix, questo porta automaticamente a pensare che coloro che hanno presentato questa petizione, non riceveranno nessuna risposta.

Potrebbe interessarti anche: 5 film da vedere su Amazon Prime Video – Parte due

La petizione nasce dai cristiani dietro alla campagna Return to Order della US Foundation for a Christian Civilisation e secondo il loro pensiero la serie tv è ”un altro passo per normalizzare il satanismo e renderlo leggero e accettabile, prendendo in giro la saggezza di Dio e questo tipo di prodotto distrugge ogni barriera tra bene e male, errore e verità, e annienta l’orrore con cui la società guarda al demonio. Ecco perchè Netflix dovrebbe proprio cancellarla!”

Inoltre sulla petizione è intervenuto anche Neil Gaiman con un tweet:

”Adoro che stiano scrivendo a Netflix per cercare di ottenere la cancellazione di Good Omens. Questo dice già tutto. Promettetemi che nessuno glielo dirà.”

Diretto da Douglas Mackinnon per BBC e Prime Video, lo show è ambientato nel 2018 e segue le vicende del demone Crowley (David Tennant) e dell’angelo Aziraphale (Michael Sheen), che vivono sulla Terra sin dall’alba dei tempi in veste di rappresentanti dell’Inferno e del Paradiso.

Ricordiamo che Good Omens è disponibile in esclusiva su Amazon Prime Video.

Leggi anche: Good Omens, una piacevole Apocalisse

Continuate a seguirci su LaScimmiaPensa.com e per tutti gli aggiornamenti sul mondo Amazon Prime Video continuate a seguirci su Prime Video Italia