Game of Thrones: George Martin non è pienamente soddisfatto del finale della serie

Di recente, durante un'intervista a Rolling Stones, George Martin ha rilasciato qualche parola sul finale di Game of Thrones, parlando dei suoi dubbi e delle sue perplessità.

Game of Thrones: George Martin non è contento del finale della serie

L’ottava e ultima stagione di Game of Thrones sta per giungere al termine, ma nonostante l’attesa, quest’ultima stagione sembra non aver soddisfatto le aspettative dei fan, e in particolare, le aspettative del suo capostipite, George R. R. Martin.

Di recente, durante un’intervista a Rolling Stones, lo scrittore statunitense ha rilasciato qualche parola, comunicando i suoi dubbi sul finale dell’ottava stagione di Game of Thrones.

Potrebbe interessarti anche: Game of Thrones 8, una petizione chiede di rifare l’intera stagione

Ecco le parole rilasciate da George R. R. Martin:

”Ovviamente ho una reazione emotiva. Voglio dire, avrei preferito che seguissero esattamente ciò che ho fatto io? Certo. Ma sono stato anche dall’altra parte; ho adattato le opere di altri e non ho fatto esattamente come loro, quindi. Alcune deviazioni dipendono certamente dalla mia lentezza coi libri. Avrei dovuto finirli quattro anni fa e in questo caso avemmo avuto un racconto differente della storia.”

Infine ha aggiunto:

“È un po’ triste, in realtà. Avrei voluto più stagioni, ma lo capisco. Dave e Dan hanno altre cose da fare e sono sicuro che gli attori, sotto contratto per sette o otto anni, abbiano altri ruoli da ottenere. È giusto così. Non sono arrabbiato, ma ho solo questa piccola inquietudine”.

Le parole di George R. R. Martin, fanno sicuramente riferimento a come sono state sviluppate le linee narrative dei personaggi nel corso di questi ultimi episodi e alle sue perplessità sul finale di stagione.

Ricordiamo che l’ultimo episodio di Game of Thrones andrà in onda il prossimo lunedì 20 maggio.

Leggi anche: Nightflyers: il trailer della nuova serie di George R.R. Martin

Continuate a seguirci su LaScimmiaPensa.com