Pet Sematary, Stephen King sul nuovo film: ”È fantastico, ca**o”

Pet Sematary, proiettato in anteprima, ha già ricevuto riscontri positivi da parte della critica e a commentare il film c'è stato anche Stephen King che ha dato origine alla storia nel suo romanzo nel 1983.

Pet Sematary, Stephen King sul film: ''E' una cazzo di figata''

Pet Sematary, il film tratto dall’omonimo romanzo del blasonato scrittore Stephen King, arriverà nelle sale il prossimo 9 maggio. Il film è stato già proiettato in anteprima e ha ricevuto diversi pareri positivi da parte della critica, ma soprattutto da parte di colui che ha creato le basi per la realizzazione del film, Stephen King.

Di recente, lo scrittore statunitense, durante un’intervista a Entertainment Weekly, ha espresso il suo parere sul film tratto dal proprio romanzo:

”È fantastico, ca**o! E’ davvero un bel film. E’ un film per adulti, maturo. Non è come se 12 ragazzi semi vestiti venissero uccisi in un campo estivo. Negli ultimi tempi, sai, ci sono stati diversi film del genere che hanno avuto successo. Film horror come Get Out di Jordan Peele. Personalmente penso che questo film sarà grandioso. Penso che sarà enorme.”

Potrebbe interessarti anche: I 10 migliori film tratti da libri

Infine ha aggiunto:

”Ho una grande passione per le storie dell’orrore e credo che Pet Sematary sia uno dei migliori. Spero solo che questo film gli renda giustizia.”

Diretto da Dennis Widmyer e Kevin Kölsch, Pet Sematary vedrà Jason Clarke nel ruolo del Dr. Louis Creed, John Lithgow nel ruolo di Jud Crandall, e Amy Seimetz nel ruolo di Rachel.

Il trailer di Pet Sematary

La narrazione del film, atteso nelle nostre sale il 9 maggio, si focalizzerà sul personaggio di Louis Creed che, dopo essersi trasferito con la moglie Rachel e i loro due figli piccoli da Boston nel Maine scopre un misterioso luogo di sepoltura nascosto nel bosco vicino alla nuova casa di famiglia. In seguito ad un tragedia Louis si rivolge al suo insolito vicino di casa, Jud Crandall, scatenando una pericolosa reazione a catena che scatena un male insondabile con conseguenze terribili.

Leggi anche: Pet Sematary: il finale scartato di Stephen King

Continuate a seguirci su LaScimmiaPensa.com