Pioggia di critiche per Millie Bobby Brown: “Smettila di fare l’adulta”

La giovane attrice ha risposto alle pesanti critiche che la accusano di atteggiarsi come un' adulta.

Millie Bobby Brown criticata aspramente per il suo voler apparire più matura della sua età.

L’attrice Millie Bobby Brown, diventata famosa grazie al suo ruolo da protagonista nella serie Stranger Things, è una delle attrici più promettenti del momento. Ha molti fan e anche sui social è molto seguita. Ma nonostante il successo, spesso però si trova sommersa da pesanti critiche. Una sua foto recente, in cui indossa un tubino pitonato e delle scarpe con tacchi altissimi ha particolarmente infiammato gli animi di molti dei suoi followers. Eccola di seguito:

Una foto normale per una ragazzina di 14 anni. Ma sembra che l’outfit sia stato sufficiente per scatenare le critiche di numerosi suoi fan e accusata di voler dimostrare più anni di quelli che ha.

Tra i commenti: “Quando hai raggiunto la pubertà e credi di avere 25 anni. Smettila di fare l’adulta” “Sei troppo hot“.

La risposta di Undici non si è fatta attendere. Lei che si è battuta contro il bullismo anche in passato. Ecco la sua risposta:

Millie

“Tutti mi dicono di comportarmi da ragazzina della mia età, ma sinceramente questo è il mio profilo. Se scelgo di pubblicare una foto che non vi piace…passate avanti.”

E voi, cosa ne pensate?

Continuate a seguirci su LaScimmiaPensa.com