Margot Robbie sarà Barbie in un film live-action

L'attrice australiana che sta preparando Once Upon A Time in Hollywood sarà la bambola più famosa in un live action nel 2020.

Margot Robbie in The Wolf of Wall Street
Margot Robbie in The Wolf of Wall Street

Per la prima volta nella storia ci sara una Barbie in carne ed ossa in un film live-action sulla bambola “moderna” più famosa. Ad interpretare Barbie ci sarà Margot Robbie, una delle attrici attualmente più in vista nel mondo di Hollywood.

Il film, che uscirà nel 2020, sarà prodotto da Warner Bros. Pictures che ha stretto un accordo di collaborazione con Mattel, l’azienda di giocattoli che produce e detiene i diritti di Barbie. Il film sarà coprodotto anche dalla Robbie e dalla sua casa di produzioni che ha ottenuto un ottimo successo con il lungometraggio I, Tonya incentrato sulla vita di Tonya Harding.

L’ufficialità dell’accordo la rivela l’attrice che – tra un progetto ed un altro – parla del suo nuovo lavoro. Non è chiaro quando inizieranno le riprese, probabilmente a partire dalla fine di quest’anno se la release date è stabilita per il 2020. Dice l’attrice australiana in merito: “Barbie promuove fiducia, curiosità e comunicazione nella auto-scoperta di una bambina. Per quasi 60 anni, Barbie ha permesso alle bambine di immaginarsi in ruolo vari, da una principessa a una presidentessa. Sono onorata di assumere questo ruolo”.

Ad ogni modo Margot Robbie si sta preparando per film dalla relase imminente come Once Upon A Time in Hollywood diretto da Tarantino ed in uscita nel 2019 e nello spin-off di Suicide Squad.