Gli MGMT sul palco dell’Estragon per l’unica data italiana del loro tour

mgmt

Unica incredibile data italiana per una band che ha segnato un’epoca.

MGMT, la nota band di musica synth-rock newyorkese, è arrivata in Italia per il loro tour. Unica data sul territorio nazionale all’Estragon di Bologna, dove si sono esibiti per i loro fan italiani. Evento organizzato da Vivoconcerti.

Noi de Lascimmiapensa.com eravamo lì, per celebrare insieme al pubblico presente la  festa e la musica degli MGMT, portata sul palco dello storico locale bolognese. Duo composto da Ben Goldwasser e Andrew VanWyngarde attivo dal 2002, conosciuto principalmente per i brani KidsTime to pretend. ed Electric Feel.

Purtroppo dobbiamo ammettere che il luogo del concerto ha penalizzato la performance del gruppo, causa dimensioni del palco. Troppo piccolo, secondo noi, per riuscire ad esprimere il potenziale dello spettacolo, costruito di suggestivi giochi luci e scenografia. In particolare le immagini proiettate sullo schermo alle spalle degli MGMT, davvero  uno spettacolo interessante e d’intrattenimento, in perfetto ritmo con la musica suonata.

Nonostante ciò, gli MGMT si prestano molto bene per quanto riguarda il rapporto con il pubblico, riuscendo a divertirlo e intrattenerlo. Sicuramente i due ragazzi di New York sanno come stare sul palco. Durante lo show proprio il rapporto con il pubblico è stato determinante ai fini del successo ottenuto. Un pubblico carico, grintoso e dalla carica positiva ha salutato il duo, che a loro volta si saranno sicuramente entusiasmati, regalando una buona performance ai fan accorsi a sentirli dal vivo.

Possiamo affermare che il live degli MGMT è un’esperienza sicuramente interessante e divertente. Che riesce a combinare le loro sonorità sintetiche con una sequenza di immagini riprodotte sullo schermo, per creare un’atmosfera suggestiva. Noi de Lascimmiapensa.com non possiamo che sperare che tornino in Italia al più presto, per regale altre emozioni ai fan che accoreranno a vederli.

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia sente, la Scimmia fa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here