Tarantino ha deciso, ecco chi sarà Bruce Lee nel suo prossimo film

Per il suo prossimo film, One Upon a Time in Hollywood, Quentin Tarantino, ha deciso chi interpreterà la leggenda Bruce Lee

0
12685
Mike Moh

One Upon a Time in Hollywood – C’era una volta a Hollywood, sarà il nono film di Quentin Tarantino. In questo momento il film è nel pieno della fase di lavoazione, e continua ad arricchirsi di attori.

Ultimo, ma non meno importante, ad entrare nel cast è Mike Moh, che vestirà i panni di un grande del cinema e delle arti marzili: Bruce Lee. Una figura cara al regista del Tennessee, tributata anche in Kill Bill, dove la Sposa (Uma Thurman) durante i suoi combattimenti indossava una tuta gialla come quella di Bruce in L’ultimo combattimento di Chen (Game of Death).

Non c’è da stupirsi dunque che Tarantino abbia preso tempo per decidere chi potesse interpretare un personaggio così importante. Scelta che è ricaduta su Mike Moh, conosciuto per aver preso parte ad Inhumans e alla webserie Street Fighter. Quello di Moh sarà un compito difficile, ma non impossibile. Infatti, l’attore e artista marziale dal suo canale YouTube ha più volte omaggiato il leggendario Chen. Come per il 42esimo anniversario della morte di Bruce Lee. Mike Moh, definendolo un’ispirazione per tutti, ha dedicato alla star un video con alcune delle mosse che lo hanno reso famoso:

Once Upon a Time In Hollywood, che dal titolo ricorda i western di Sergio Leone come C’era una volta il West, racconterà della Los Angeles del 1969, all’apice della Hollywood hippy. Dove Rick Dalton (Leonardo DiCaprio) ex star di una serie tv western, e la sua controfigura Cliff Booth (Brad Pitt) cercano di affermarsi in un mondo che ormai non conoscono più. Tuttavia Rick ha una vicina di casa molto famosa… Sharon Tate (Margot Robbie).

Il penultimo lavoro di Tarantino prima di allontanarsi dalla cinepresa (come ha dichiarato), sarà un incornicio tra la fantasia e la realtà. Il regista, infatti, con na storia inedita, vuole ricordare gli anni in cui imperversava per le strade Charles Manson, il pluriassassino che uccise Sharon Tate, attrice e moglie di Roman Polansky. Il film uscirà nel Luglio del 2019 e il budget si aggira intorno ai 100 milioni di dollari, quasi quanto quello di Django Unchained.

Non si sa ancora che ruolo e quanto spazio Mike Moh avrà nel film. Così come non è chiaro come verrà inserito all’interno della storia. Tuttavia, tenendo a mente l’ammirazione di Tarantino per Bruce Lee, si può star tranquilli che il leggendario attore avrà il suo degno tributo.

Per ogni aggiornamento continuate a seguirci su lascimmiapensa.com!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here