Home Cinema Quando Brad Pitt salvò Gwyneth Paltrow da Harvey Weinstein!

Quando Brad Pitt salvò Gwyneth Paltrow da Harvey Weinstein!

L'attrice statunitense è tornata a parlare di quella volta in cui fu vittima di molestie da parte del celebre produttore, sottolineando il ruolo dell'allora fidanzato Brad Pitt.

Gwyneth Paltrow è tornata a parlare del suo coinvolgimento nel caso Weinstein.

L’attrice premio Oscar è tornata sul caso di molestie che l’ha vista coinvolta in prima persona, aggiungendo degli inediti particolari.

Correva l’anno 1996 e Gwyneth aveva ottenuto il ruolo da protagonista nel film Emmatrasposizione cinematografica del celebre romanzo di Jane Austen. Fu così che, secondo quanto dichiarato lo scorso ottobre al NYT, Harvey la invitò, per un “meeting di lavoro”, nella sua stanza al Peninsula Beverly Hills Hotel.

Una volta arrivata lì, il produttore più odiato d’America le avrebbe preso le mani, intimandole di fargli un massaggio, lasciandola letteralmente terrorizzata.

Gwyneth Paltrow e Harvey Weinstein

In totale confusione e non sapendo che pesci prendere, l’attrice aveva raccontato tutto al suo allora fidanzato Brad Pitt, che dopo aver appreso quanto accaduto, avrebbe affrontato Harvey Weinstein. A questi eventi già noti dalle precedenti dichiarazioni dell’attrice, Gwyneth ha aggiunto dei clamorosi dettagli all’ Howard Stern Show

Lo incontrammo alla prima di Hamlet, a Broadway. Brad lo spinse energicamente contro il muro e gli disse: se ci provi ancora una volta ti uccido. È stato fantastico, ha utilizzato la sua notorietà e potere per difendermi quando io non ero ancora nessuno.

Gwyneth Paltrow e Brad Pitt, fidanzati all’epoca dei fatti

In seguito a questo conflitto, temendo che la voce si sarebbe potuta spargere, Weinstein minacciò Gwyneth Paltrow, obbligandola a non raccontare a nessun altro quanto avvenuto al Peninsula Beverly Hills Hotel. Queste le sue dichiarazioni in merito:

pensavo mi avrebbe licenziato, mi ha urlato contro per molto tempo. È stato brutale. 

 

Alessio Corsaro
Credo fermamente che la capacità dell'uomo di raccontare e raccontarsi sia il sale della vita. Proprio per questo sono uno studente di Lettere Classiche e al contempo un inguaribile amante della settima arte e della serialità. "The Tree of Life" è il mio manifesto di bellezza, "Il caso Spotlight" racchiude la mia missione, "2001: Odissea nello spazio" la mia idea di sublime.

da leggere

Brad Pitt scatenato ai SAG, il suo discorso è epico [VIDEO]

Brad Pitt ringrazia i suoi collaboratori...e i loro piedi Questa notte si è tenuta la 26esima edizione degli...

Kill Bill 3, Uma Thurman conferma: “Tarantino ha scritto qualcosa”

Uma Thurman è stata ieri ospite a Che Tempo che fa, il talk show RAI condotto da Fabio Fazio. Dopo un'iniziale momento di commozione,...

Che tempo che fa, Uma Thurman si commuove per Regeni [VIDEO]

Ieri a Che tempo che fa, l'apprezzato programma RAI condotto da Fabio Fazio è stata ospite Uma Thurman. L'attrice protagonista di Kill Bill si...

Brad Pitt e Jennifer Aniston, l’incontro ai SAG 2020: i fan sognano [VIDEO]

Un incontro, non troppo casuale, quello tra Brad Pitt e Jennifer Aniston. Nella cornice dei SAG Awards 2020, la coppia di attori, entrambi vincitori,...

SAG Awards 2020: Joaquin Phoenix vince e ricorda Heath Ledger [VIDEO]

Primo premio alzato dell'anno per Joaquin Phoenix. Dopo il Golden Globe per il miglior attore, grazie all'interpretazione magistrale in Joker, ecco arrivare un'altra statuetta...