Quando Jessica Fletcher chiama a raccolta i suoi amici: tutte le guest star della Signora in Giallo

0
1047
jessica fletcher

Tutti, in un momento più o meno imprecisato della nostra infanzia (o anche della nostra adolescenza) siamo incappati nella Signora in Giallo, in inglese Murder, She Wrote.

Che ci sia rimasto un ricordo positivo o negativo di questa serie tv, è innegabile affermare che La Signora in Giallo ha segnato fortemente più di una generazione, andando a coprire più di undici anni di televisione, generando così la serie tv gialla più longeva della storia del piccolo schermo. Il prodotto è di qualità mediocre ma fulcro della serie resta l’indimenticabile Angela Lansbury nel ruolo di Jessica Fletcher, che ha fatto innamorare moltissimi spettatori.

Gli episodi della Signora in Giallo si svolgevano tutti pressoché nello stesso modo: introduzione del tema e dei personaggi, spiegazione di un problema, omicidio, indagini (sempre brevissime), illuminazione della protagonista con conseguente risoluzione del caso. Si trattava sempre di un omicidio, e l’unico personaggio fisso era proprio Jessica Fletcher, al di là degli episodi ambientati a Cabot Cove -la cittadina della Fletcher- in cui si rivedevano spesso dei personaggi familiari: il Dottor Seth Hazlitt, gli sceriffi Amos Tupper o Mort Metzler, oppure dei familiari, come il nipote o qualche lontano parente. Al di là di questi episodi gli altri erano solitamente ambientati in giro per il mondo, dall’America, a Singapore, al Giappone ed anche all’Italia.

Durante questi episodi era comune avere più di una Guest Star ma, a distanza di anni, forse ci siamo dimenticati tutti gli attori visti (o forse non ce ne siamo mai resi conto).

Tra le più comparse più divertenti vi è certamente quella di Neil Patrick Harris, l’amatissimo Barney di How I Met Your Mother, che era ancora molto lontano dal mettere in atto le sue tecniche di corteggiamento. Si tratta esattamente del diciannovesimo episodio della nona stagione, L’unico testimone, andando in onda nel 1993. Qui Harris interpretava Tommy, un giovane fattorino che consegnava la spesa alla Signora Fletcher, nel suo appartamento a New York. Tommy tuttavia ritrova un cadavere, vede dei fatti sospetti e finisce nei guai, da cui viene salvato ovviamente dalla protagonista.

Non da meno George Clooney, che appare nella terza stagione, nel 1987. Interpreta Kip, figlio di un famoso commediografo innamorato della figlia dell’ex partner comico del padre. I due genitori devono quindi convivere con l’imminente matrimonio ma ben presto uno dei due viene accoltellato. Jessica Flecher è presente all’appello.

Anche Courtney Cox, la mitica Monica di Friends (che fu tra l’altro una delle serie che segnò il declino della Signora in Giallo), prese parte ai primi due episodi della terza stagione, nei panni della nipote di Jessica, Carol. Erano otto anni prima dell’inizio della celebre Friends.

Tra le star delle serie tv spicca di certo Bryan Cranston, lo spettacolare Walter White aka Heisenberg di Breaking Bad. Compare in Murder, she Wrote ben tre volte, nel 1986, nel 1990 e nel 1996. Prima ne L’ombra di mia Sorella, in cui interpreta il ruolo di una star del tennis.

Poi in Giù le mani dal morto e infine nel ’96 nella dodicesima ed ultima stagione, in  L’ispettore Le Chat.

Tra i grandi attori vi è anche Joaquin Phoenix, attore in moltissimi film di successo fra cui Il Gladiatore, Vizio di Forma, The Master… Tuttavia nel 1984, quando era ancora poco più che un bambino, ha interpretato il piccolo nipote di Jessica Fletcher, che si ritrova a che fare con un un mago ed i suoi trucchi. L’episodio era Il Gran mago Orazio.

Un altro famoso attore comparve quando era poco più che un bambino: si tratta di Joseph Gordon Lewitt e anche se il ruolo era quello di una bambino che scendeva dal bus l’episodio era Attimi di Follia.

La Miranda Hobbes di Sex and The city, ovvero Cynthia Nixon, ha interpretato una donna chiusa in casa da più di cinque anni, vicina di casa a New York di Jessica Fletcher. La donna è ben diversa dall’impavida avvocatessa Miranda, tanto che la donna dell’episodio (Un Falco nella NOtte) osserva il mondo esterno con un telescopio, ed è ossessionata dalla morte della madre.

jessica fletcher

Anche la forte Bree di Desperate Housewives, Marcia Cross, è stata una guest star della Signora in Giallo. Ha interpretato la problematica Marci, figlia di un famoso miliardario in Per sempre, un episodio ambientato a New York.

jessica fletcher

Leslie Nielsen, il famoso attore comico di Creepshow, Una Pallottola Spuntata, è un importante comandante di una nave da crociera su cui avviene un delitto in Crociera con Delitto. Interpreta l’anno dopo anche un amore perduto della Fletcher, in Il tesoro di Cabot Cove. 

jessica fletcher

Nemmeno un componente della famiglia Kardashian poteva scampare dalla Signora Fletcher ed è così che nel 1985 abbiamo, nei panni di una tennista, il celebre Bruce Jenner, quando ancora non era Caitlyn Jenner. Bruce Jenner è stato un grande atleta statunitense, padre di Kendall e Kylie Jenner, ormai passato alla celebrità per essere diventato di sesso femminile. Ma nel 1985, in Un omicida tra i leopardi, interpretava una star dello sport, Zak.

jessica fletcher

Il crossover più bello è quello che avviene con l’altra serie storica gialla di quegli anni, ovvero Magnum P.I.. Tom Selleck infatti partecipò ad un episodio della Signora in Giallo, e viceversa Angela Lansbury. Jessica Fletcher qui non solo risolve un caso, ma aiuta lo stesso Magnum quando viene accusato dalla polizia delle Hawaii. Un crossover piuttosto simpatico.

jessica fletcher

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here