Tuca e Bertie: tutto quello che sappiamo sulla nuova serie Netflix dei creatori di BoJack Horseman

tuca e bertie
Condividi l'articolo

Come già vi avevamo anticipato nei mesi scorsi, una nuova serie Netflix dal titolo Tuca e Bertie è in arrivo sulla celebre piattaforma streaming. La serie prende vita dalla stessa disegnatrice che ci ha regalato BoJack Horseman e questo ha attirato su di essa le attenzioni di molti, visto il successo finora registrato per molte serie animate di Netflix, vedasi appunto BoJack, ma anche Rick and MortyBig Mouth. Mentre per il primo abbiamo già una data di uscita per la nuova stagione e per il secondo sappiamo del rinnovo per altri 70 episodi, sia per la seconda stagione di Big Mouth che per l’esordio di Tuca e Bertie manca una data, ma sembra che il periodo indicato sia l’autunno 2018.

La produzione

Come detto sopra, Tuca e Bertie prende vita dalla disegnatrice Lana Hanawalt che con il suo inconfondibile stile di animazione ha già conquistato il pubblico. Alcune voci e teorie si sono rincorse sui social circa il possibile intreccio con l’universo di BoJack Horseman, vista anche la medesima ambientazione narrativa, sia a livello di pura animazione, sia per l’analogo mondo popolato da animali antropomorfi. Fino al momento non sono arrivate smentite o conferme circa questo pensiero da parte della produzione. Tuttavia va detto che sia Netflix che la Tornante Company di Michael Eisner (già produttore di BoJack) hanno mantenuto sinora il totale riserbo a proposito del progetto.

LEGGI ANCHE:  Netflix: 10 nuove serie originali da non perdere nel 2019

tuca e bertie

Il cast

Tra le poche notizie che sono trapelate, ci sono quelle che riguardano il cast vocale. A Febbraio era stata annunciata la presenza nel cast di Tiffany Haddish (Tuca), una delle più importanti comiche statunitensi del panorama odierno. La Haddish è poco conosciuta nel vecchio continente ma negli States ha riscosso negli ultimi anni un clamoroso successo ed è decisamente in ascesa, essendo coinvolta in una miriade di progetti che spaziano dalla televisione, al cinema, finanche a musica e videogiochi. E nel caso di Tuca e Bertie si metterà in gioco anche come produttore esecutivo, insieme anche a Raphael Bob-Waksberg, altro padre di BoJack.

Il secondo membro del cast, annunciato a maggio, sarà invece Ali Wong (Bertie) attrice, scrittrice e stand-up comedian che ha un rapporto di lavoro collaudato con Netflix e che ancora una volta offre un legame con BoJack Horseman, figurando nel cast dell clamoroso episodio Fuga da L.A., uno dei migliori episodi della sitcom animata.

LEGGI ANCHE:  Quando Blockbuster rise in faccia al fondatore di Netflix

Le analogie con BoJack Horseman

Analogamente a quanto successo inizialmente per BoJack, Netflix ha ordinato alla Tornante Company una prima stagione da 10 episodi da 20 minuti ciascuno, secondo l’ormai collaudatissimo format che ha conquistato mezzo mondo. I temi ed il genere trattati dalla sitcom sarebbero anch’essi analoghi al precedente lavoro del team e quindi ancora una volta si paventa un’ironica e satirica critica sociale che fa da sfondo alla vita di tutti i giorni di due protagoniste a dir poco particolari e spiantate, dai caratteri totalmente contrapposti. Da una parte abbiamo Tuca, una tucano spavalda e spensierata e dall’altra abbiamo Bertie, un unsignolo sognatrice ma ansiosa.

Dunque non resta che aspettare. Le analogie con una delle serie animate più amate degli ultimi anni si sprecano e ugualmente le prospettive per avere presto a disposizione un’altro ottimo prodotto. In autunno scopriremo se le nostre previsioni (o desideri) saranno avverati.

Continuate a seguirci, e per restare sempre aggiornati sul mondo Netflix, parlare e discutere di tutte le novità andate su Punto Netflix Italia
tuca e bertie