Spike Lee coronerà la sua lotta: film sul KKK

A distanza di un anno esatto dagli scontri di Charlottesville, il regista americano uscirà al cinema con BlacKkKlansman, un film sul Ku Klux Klan.

0
557

Uscirà il 10 agosto BlacKkKlansman, il nuovo film di Spike Lee sul KKK.

Il film si baserà sulla storia, realmente accaduta, di Ron Stallworth, agente di colore che nel 1978 si infiltrò nelle file del KKK. Stallworth, originario di Colorado Spings, fu il primo a operare sotto copertura all’interno dell’organizzazione. Il titolo del film, riprende le iniziali del gruppo che sostiene la supremazia della razza bianca: il Ku Klux Klan.

KKK

Spike Lee sta lavorando al film per farlo uscire ad un anno esatto dal raduno dei neonazisti a Charlottesville, in Virginia. Nell’agosto del 2017 la città di Charlottesville è stata teatro del raduno di un gruppo di suprematisti bianchi. Successivamente la protesta del suddetto gruppo, sfociò in momenti di insensata violenza, culminando poi con la morte di una donna.

Tra i protagonisti della pellicola troviamo: John David Washington, Adam Driver, Laura Harrier e Topher Grace.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here