Annunciata la data dell’inizio delle riprese del nuovo capitolo di Indiana Jones

0
704

Manca poco più di un anno all’inizio delle riprese del quinto capitolo della saga di Indiana Jones. Ed è stato Steven Spielgberg in persona a dichiararlo.

Invitato a partecipare all’evento britannico dei Rakuten TV Empire Awards, durante il quale gli è stato consegnato il premio “Legend of our lifetime“, il regista, in tournée per promuovere il suo nuovo film – Ready Player One –, sposta l’attenzione sul progetto di Indiana Jones.

Steven Spielberg, una volta sul palco, si sofferma a lodare la sua collaborazione con l’industria cinematografica inglese, grazie alla quale era riuscito a realizzare i precedenti film della saga di Indiana Jones.

Venire qui non è mai una perdita di tempo: hai la possibilità di lavorare con questo folto gruppo di talenti provenienti da ogni angolo dell’Inghilterra” dichiara il regista americano. “Gli attori e la troupe cinematografica, gli artigiani e gli autisti – ognuno di loro è riuscito ad aiutarmi nella realizzazione dei miei film. E continueranno ad aiutarmi quando, nell’aprile del 2019, tornerò a girare il quinto capitolo di Indiana Jones“.

Quindi, è proprio durante questa lode al cinema britannico che sarebbe scappato il dettaglio riguardante il più atteso dei suoi progetti.

Il regista avrebbe deciso di iniziare nell’aprile del 2019 le riprese del quinto capitolo della saga – ancora senza nome –, nel quale assisteremo al ritorno di Harrison Ford nei panni del celebre archeologo. Non sono stati indicati ulteriori dettagli in merito al film, che verrà scritto da David Koepp – sceneggiatore dell’ultimo capitolo di Indiana Jones e di Jurassic Park – e prodotto da Disney.

Per Spielberg, reduce dall’uscita di Ready Player One, l’anno che verrà sarà costellato di numerosi progetti: dal sopracitato Indiana Jones al remake di West Side Story, fino ad arrivare al biopic dedicato al compositore Leonard Bernstein.

Il quinto capitolo della saga dedicata al celebre personaggio ideato da George Lucas verrà proiettato nelle sale cinematografiche statunitensi il 20 luglio del 2020.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here