Oscar 2018: Emma Stone ha mancato di rispetto ai registi nominati

La critica arriva direttamente dal mondo del web, secondo cui l'attrice Emma Stone avrebbe mancato di rispetto ai registi nominati

0
26569
Emma Stone, la critica per il suo discorso al Premio alla Regia degli Oscar 2018

Emma Stone ha avuto l’arduo compito di presentare i nominati e il premiato Guillermo Del Toro per l’Oscar alla regia

La dura critica è arrivata perché l’attrice avrebbe ignorato le minoranze che si sono impegnate per far vincere l’Oscar al regista di The Shape of Water.

Inoltre, la critica mossa dal web è anche un’altra: Emma Stone avrebbe sminuito il ruolo che gli altri registi nominati hanno avuto. Pubblicizzando eccessivamente con il suo discorso, che potrete leggere poco sotto, il regista Guillermo del Toro.

E’ il regista il cui tocco indelebile si riflette in ogni inquadratura. E’ il regista che, scena dopo scena, giorno dopo giorno, lavora con ogni membro della troupe per costruire la storia. Questi quattro uomini, e Greta Gerwig, hanno creato un proprio capolavoro in questa annata

Come era lecito aspettarsi, criticate anche le collaborazioni della Stone la quale viene accusata di aver collaborato con Woody Allen per ben due film.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here