10 film che adorerai se ti piace Stanley Kubrick

3) Eraserhead, di David Lynch, 1977

Kubrick stesso diceva che questo era uno dei suoi film preferiti, e già tale dichiarazione dovrebbe farci suonare qualche campanello in testa. Un capolavoro del surrealismo ed inizio di una cinematografia ricchissima e meravigliosa targata David Lynch. Quale film ricorda Eraserhead? Shining.

Per la pazzia, come quella di Jack Torrance, che ricorda in qualche modo Henry, tagliato fuori dal mondo dal suo bambino deforme, e poi la febbre, l’angoscia che porta questo luogo isolato. Entrambi i film parlano dell’isolamento e della famiglia e di come i due, combinati, a volte possano portare a perdere il contatto con la realtà. Nel caso di Henry, però, non si arriva alla morte per ibernazione nel labirinto fatto da siepi.

4) Enemy, di Denis Villeneuve, 2013

Qui si trova il bravissimo Jake Gyllenhaal nei panni di Adam, un professore universitario, che nota il suo esatto sosia sullo sfondo di un film e diventa rapidamente ossessionato dal rintracciarlo. Quando riesce finalmente ad incontrarlo, si rende conto di quanto in realtà siano differenti.

I due si insidiano l’uno nella vita dell’altro, assumendo le parti come due gemelli, e ciò porta inevitabilmente alla distruzione. Il finale criptico ha diviso infine critica e pubblico, lasciando spiazzati tutti come spesso succedeva all’uscita dei film di Kubrick. Questa pellicola non è certo da osannare come capolavoro che resterà nelle pagine della storia come i film del grande regista, ma la sua trama tortuosa intriga moltissimo e convince a pieno.