Le migliori 10 interpretazioni di Keanu Reeves

0
6234

Keanu Reeves nasce il 2 Settembre 1964 a Beirut. Il suo nome deriva dalla cultura hawaiana, ed è l’abbreviazione di Keaweaheulu, che significa ‘brezza leggera che sale’. Oltre ad essere un attore, è anche un musicista, un poeta, un atleta appassionato (hockey, arti marziali e surf). Un uomo dalla personalità affascinante con un grande talento mostrato all’interno del mondo del cinema. Rivediamo le sue 10 migliori perfomance.

10) To the Bones di Marti Noxon (2017)

In italiano il film si presenta con il titolo Fino all’osso ed è una pellicola che tratta i disturbi legati al cibo. Ellen (Lily Collins) è una giovane ventenne, con la passione per l’arte, che soffre di anoressia. I suoi genitori sono separati e non riescono a gestire la situazione. Dopo diversi tentativi falliti, ricoveri a non finire, la compagna del padre (Carrie Preston) riesce ad ottenere un appuntamento da un medico molto noto nel settore: il dottor William Beckham (Keanu Reeves). Ellen si trasferisce così in una casa dove vivono altri giovani ragazzi in difficoltà, per riuscire a riprendersi. Il film affronta la tematica anche con scelte forti, come la presenza di attrici che soffrono realmente di anoressia o anche scene dove esili corpi malnutriti vengono mostrati alla telecamera. Tutto questo però ha un senso e funziona, ponendo lo spettatore davanti all’autodistruzione di questi ragazzi. Keanu Reeves qui riesce ad entrare nel personaggio anche se particolare, c’è pero da dire che il suo ruolo è abbastanza marginale. La protagonista invece, Lily Collins, stupisce per l’interpretazione ed emoziona. To the bones è un inno alla vita, che ricorda fermamente che si deve lottare ed affrontare la malattia.

‘E’ come se avessi l’asperger per le calorie.’

 

9) Constantine di Francis Lawrence (2005)

Una ragazza si suicida gettandosi da un palazzo. La vittima ha una sorella gemella, Isabel, che è un detective della polizia. Insieme ad un esorcista eccentrico di nome John Costantine, Isabel cercherà di scoprire cosa è accaduto realmente a sua sorella. Il film è tratto da un fumetto: Hellblazer e riesce a mescolare l’azione con il fantasy, ed anche un po’ di horror. All’interno di Constantine incontreremo personaggi mitologici come Lucifero o l’Arcangelo Gabriele, ma tutto ciò non fa storcere il naso data la buona sceneggiatura presente nel film. John Costantine è Keanu Reeves qui è protagonista, caratterizzando al meglio il nostro esorcista tormentato, con anche un po’ di humour nero che non guasta mai. Gli altri membri del cast sono: Rachel Weisz, Tilda Swinton, Shia LaBeouf, Peter Stormare. Cominciate un’avventura che vi condurrà fino all’inferno.

‘I demoni stanno all’inferno, e gli angeli in Cielo. E’ la politica di distensione tra le due superpotenze.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here