Le 10 migliore sparatorie della storia del cinema

A better tomorrow 2, di John Woo (1987)

John Woo si dimostra ancora una volta uno dei migliori registi di Hong Kong, seppure d’ispirazione palesemente americana, volendo trasporre sullo schermo, personaggi di detective e malavitosi cazzuti. Ci riesce alla grande, tanto da ispirare un giovane regista per la realizzazione del suo primo film; stiamo parlando de “Le iene” di Quentin Tarantino, il quale risente dell’influsso di Woo nell’abbigliamento dei personaggi e in parte per la coreografia della sparatoria. Qui però la sparatoria assume proporzioni quasi titaniche e assurde, che vede i 3 protagonisti scontrarsi contro l’esercito al soldo del boss di turno. Una sparatoria piena di adrenalina che vi terrà incollati allo schermo.

 

The Town, di Ben Affleck (2010)

Dopo una lunga carriera da attoruncolo preso poco in considerazione a Hollywood, Ben Affleck nel pieno della sua maturità, decide di cimentarsi dietro la macchina da presa, debuttando registicamente con un film niente male, ben fatto. Costruito su un freddo e cinico realismo, The Town più che altro vuole rendere nota una realtà, quella di Charlestown a Boston. Ben Affleck è anche il protagonista, a capo di una banda di professionisti rapinatori di banca, braccati dalla polizia. Durante l’ultima rapina, la banda di delinquenti si scontra in un feroce conflitto a fuoco, che farebbe pensare ad un’area bellica.