Top 10 film sui viaggi nel tempo

Condividi l'articolo

10) L’esercito delle 12 Scimmie di Terry Gilliam (1995)

James Cole viene inviato nel passato per scoprire cosa ha fatto diffondere un virus letale che nel 2035 ha estinto il 90% dell’umanità e costretto i sopravvissuti a vivere sottoterra. Il disastro è opera di un gruppo ecologista dal nome ‘l’esercito delle 12 scimmie’. James arriva quindi nel 1990 e viene detenuto in una struttura psichiatrica dove incontra Jeffrey, un eccentrico ragazzo. Gilliam, come suo solito, gira una storia intricata e appassionante. L’imput iniziale è stato il cortometraggio francese La jetée, di Chris Marker. Nel ruolo di James Cole troviamo Bruce Willis e l’eccentrico Jeffrey è interpretato da un Brad Pitt in forma. Nel 1996, infatti, Pitt è stato candidato ai premi Oscar come Miglior Attore Non Protagonista, vedendosi soffiare il premio da Kevin Spacey con I soliti Sospetti. Fantascienza post-apocalittica degna di questo nome.

‘L’esercito delle 12 scimmie. Loro hanno diffuso il virus. Per questo sono qui. Trovarli è il mio compito, è la mia missione.’

LEGGI ANCHE:  Grande Giove! Fisico dichiara che si può costruire una macchina del tempo