Top 10 film sui viaggi nel tempo

Condividi l'articolo

the butterfly effect

8) The Butterfly Effect di Eric Bress e J. Mackye Gruber (2004)

Evan è un ragazzo che ha delle amnesie, già a sette anni comincia a soffrirne. Comincia così ad andare in terapia, ed il medico gli suggerisce di annotare i suoi ricordi su dei diari. Sei anni dopo, in compagnia dei suoi amici accade l’impensabile. I ragazzi trovano un esplosivo, e decidono per gioco di farlo esplodere in una cassetta delle lettere. Purtroppo proprio mentre la padrona di casa con la figlia piccola in braccio va a ritirare la posta. Andiamo avanti ancora di sette anni, Evan è all’università, ed una sera in compagnia di una ragazza decide di rileggere per gioco uno dei numerosi diari. Scopre così di poter tornare indietro nel tempo, e di rivivere i momenti che precedono le numerose amnesie. Scopre anche, che qualsiasi azione compierà nel passato, cambierà irrimediabilmente il presente. Il cast è composto da: Ashton Kutcher (nella parte di Evan), Amy Smart, Elder Henson, Cameron Bright e Callum Reenie. Il titolo del film fa riferimento all’effetto farfalla, che spiega come piccole variazioni possano portare a grandi sconvolgimenti degli eventi. La pellicola ha avuto anche due seguiti, che ripropongono lo stesso tema.

LEGGI ANCHE:  Stranger Things 3, Netflix consiglia 8 film da vedere per sopravvivere al finale [Video]

‘Si dice che il minimo battito d’ali di una farfalla sia in grado di provocare un uragano dall’altra parte del mondo.’