Robert Downey Jr. fu scartato per un importante ruolo in Batman Begins: ecco quale

Downey
Condividi l'articolo

Robert Downey Jr. rivela che prima di essere Iron Man aveva avuto l’opportunità di diventare un personaggio molto importante in Batman Begins

Prima di Oppenheimer, avremmo già potuto vedere Robert Downey Jr. in un film di Christopher Nolan. L’ultima pellicola del regista britannico può vantare ben 13 nomination agli Oscar, la cui premiazione si terrà il prossimo 10 marzo. Tra queste c’è quella di Robert Downey Jr. come “migliore attore non protagonista”.

Il team, senza contare il resto del cast, si può già considerare d’eccezione. Tuttavia, questo sodalizio si sarebbe potuto sancire già nel 2005, quando uscì il primo film della Trilogia del Cavaliere Oscuro: Batman Begins. Ieri l’account X di Griffin Schiller ha condiviso un video della conferenza dell’attore all’American Cinematheque, in cui Robert Downey Jr. sgancia la bomba durante l’intervista.

L’attore infatti rivela di essere stato provinato per il ruolo dello Spaventapasseri, ma sebbene Nolan nel loro incontro fosse sembrato molto cordiale, Downey Jr. aveva già capito che non voleva affidargli la parte. Infatti, riporta Collider: “E poi ricordo che ci siamo visti per un tè e io ho pensato, non sembra davvero propenso a questo colloquio. Lui è stato cortese e così via, ma puoi capire quando qualcuno è del tipo: non andrà da nessuna parte”.

Il ruolo poi, è stato infatti preso da Cillian Murphy, che ha dato vita a Jonathan Crane, ovvero lo Spaventapasseri, in Batman Begins, nel 2005, e negli altri film della trilogia, diventando infine uno degli attori più ricorrenti del cinema di Nolan. Nonché, ciliegina sulla torta, rivale di Murphy in Oppenheimer, nel personaggio di Lewis Strauss.

LEGGI ANCHE:  The Batman, il produttore: "Ho detto a Nolan che proveremo a batterlo"

Probabilmente comunque le cose sono andate come dovevano andare. Tre anni dopo Robert Downey Jr. ritornò alla ribalta con il primo film del Marvel Cinematic Universe, con Iron Man di Jon Favreau, interpretando il protagonista Tony Stark. E a voi sarebbe piaciuto vedere l’attore nei panni di Jonathan Crane?

A cura di: Marica Priore

Fonte: Collider/Screenrant

Continuate a seguirci su LaScimmiaPensa