Joffrey Baratheon è il personaggio più odiato di sempre

Secondo un sondaggio condotto da Ranker, Joffrey Baratheon è risultato il personaggio televisivo più odiato di sempre

Joffrey Baratheon, game of thrones
Condividi l'articolo

La televisione ha creato decine di personaggi odiosi detestati dal pubblico nel corso degli anni. Per questo motivo il sito Ranker ha deciso di lanciare un sondaggio per far scegliere al pubblico quale sia il peggiore. E, con poche sorprese, a trionfare è stato Joffrey Baratheon di Game of Thrones. Il giovane Re di Westeros svetta incontrastato in questa classifica. Secondo posto per un altro personaggio della serie HBO, ovvero sia Ramsey Bolton con Cersei solo quinta. Medaglia di bronzo per Shou Tucker di Full Metal Alchemist: Brotherhood. Di seguito la top ten completa (aggiornata al momento in cui scriviamo).

  • Joffrey Baratheon (Game of Thrones)
  • Ramsey Bolton (Game of Thrones)
  • Shou Tucker (Full Metal Alchemist: Brotherhood)
  • Il Governatore (The Walking Dead)
  • Cersei Lannister (Game of Thrones)
  • Rachel Berry (Glee)
  • Livia Soprano (I Soprano)
  • Caillou (Caillou)
  • Todd Alquist (Breaking Bad)
  • Ed Peletier (The Walking Dead)

Sebbene Game of Thrones sia terminata, le avventure a Westeros non sono terminate. Sono infatti in questo momento in corso le riprese di House of The Dragon con HBO che recentemente ha annunciato la produzione di un’altra serie prequel, A Knight of the Seven Kingdoms: The Hedge Knight, basata sull’omoninomo libro di George R.R. Martin del 2014.

LEGGI ANCHE:  Game of Thrones: Kit Harington ha pianto dopo aver letto quella scena

La storia è ambientata nel mondo delle Cronache del ghiaccio e del fuoco. Le novelle si focalizzano su due personaggi: Dunk, un cavaliere errante ed Egg, il futuro re Aegon V della casa Targaryen. I fatti si svolgono nel continente di Westeros, circa 90 anni prima degli avvenimenti narrati in Game of Thrones.

Siete d’accordo con questa classifica?

Seguiteci su LaScimmiaPensa