Nolan risponde alle critiche di Scorsese sui cinecomic

Parlando con AP, Christopher Nolan ha risposto alle critiche mosse da Martin Scorsese ai cinecomic

christopher Nolan
Credits: Youtube/Christopher Nolan:The full interview- Newsnight Canale Youtube: BBC Newsnight
Condividi l'articolo

Qualche settimana fa Martin Scorsese è tornato alla carica nella sua battaglia contro i cinecomic citando, come esempio virtuoso di regista da seguire, Christopher Nolan.

Il pericolo è realtivo a quello che stanno facendo alla nostra cultura, perché ci saranno generazioni adesso che penseranno che i film siano solo quelli – aveva detto Martin Scorsese a GQ a proposito dei film sui supereroi. Lo pensano già, il che significa che dobbiamo reagire più forte. E deve venire dalla base questa razione, dagli stessi registi. Abbiamo persone come come i fratelli Safdie, come Chris Nolan, capisci cosa intendo? Dobbiamo colpirli da tutti i lati senza arrenderci. Poi vedere cosa abbiamo ottenuto. Andate là fuori e fatelo. Andate a reinventatevi. Non lamentatevi. Dobbiamo salvare il cinema.

A rispondere a queste parole è arrivato lo stesso Nolan, autore di tre film su Batman in carriera che, parlando con AP ha ribadito l’importanza dei cinecomic ha anche di un equilibrio nel cinema.

C’è sempre un equilibrio a Hollywood tra i titoli affermati che possono assicurare un ritorno di pubblico e dare alla gente più di quello che vogliono, questa è sempre stata una parte importante dell’economia di Hollywood -ha detto ad AP. E, allo stesso tempo, i soldi incassati dai grandi titoli, permettono la realizzazione e la distribuzione di molti altri tipi di film, più piccoli e di minor richiamo.

Ma è sempre necessario che ci sia rispetto per il desiderio del pubblico per qualcosa di nuovo. Una delle grandi emozioni di andare al cinema è, francamente, vedere il trailer di un film di cui non hai mai sentito parlare… di un tipo di film che non hai visto. Un ecosistema sano a Hollywood riguarda l’equilibrio tra le due cose ed è sempre stato così.

Che ne pensate?

LEGGI ANCHE:  Tenet, le prime immagini di Robert Pattinson sul set di Nolan

Seguiteci su LaScimmiaPensa