Final Fantasy XVI: tutte le citazioni da Game of Thrones

Final Fantasy
Condividi l'articolo

Se amate Game Of Thrones, Final Fantasy XVI è il gioco che fa per voi. Ecco perché!

  • Clive Rosfield e Jon Snow: oltre a somigliare molto nell’aspetto al figlio bastardo di Ned Stark, il protagonista di Final Fantasy XVI segue un arco narrativo molto simile. Anche lui “pecora nera” di una famiglia rispettabile, anche lui ad un certo punto della storia ridotto a servire, pure lui accompagnato da un lupo fedele (cosa che però vale per tutti i figli Stark, ricordiamo) e anche lui legato a mostri sputafuoco (nel caso di Jon Snow, ovviamente, parliamo dei draghi di Daenerys).
  • Joshua Rosfield e Brandon Stark: come Bran, anche Joshua rimane in disparte ben un buon tratto della trama salvo poi rivelarsi fondamentale per la salvezza del mondo e assumendo tutta una inaspettata importanza con il procedere della storia. Anche lui come Bran inoltre condivide un legame con una creatura dai tratti mitologici: Joshua è il Dominante della Fenice, mentre come ricorderete Bran è il Corvo a Tre Occhi.
  • Elwin Rosfield e Anabella Rosfield come Ned Stark e Catelyn Stark: anche i due genitori della famiglia non fanno eccezione e si possono notare delle somiglianze tra i caratteri di padre e madre di Joshua e Clive e tra i due Stark, che in GOT trovano ciascuno la propria tragica fine prima del tempo. Anabella, c’è da dire, somiglia sì a Catelyn ma ha anche qualcosa di decisamente ispirato alla regina Cersei Lannister e, immancabilmente, alla sorella Lysa Arryn (a capo di Nido dell’Aquila).
  • Jill Warrick e Theon Greyjoy: anche se non sottoposta alle tremende torture che deve vivere il nostro buon vecchio Theon, anche Jill ha un passato da prigioniera politica cresciuta lontana da casa. La premessa alla sua storyline è quindi simile a quella di Theon sebbene poi la ragazza mostri un carattere del tutto originale e un arco di trasformazione lontano da quello più tragico e complesso del personaggio di Grejoy.
  • Molti altri personaggi richiamano figure note di GOT: per esempio il gigante Goetz è chiaramente Hodor; Dion Lesage ricorda i tratti più controversi della casata Targaryen e anche di Daenerys nello specifico; e Gav, il migliore amico di Clive, si imbatte in e si innamora di una ragazza incinta come Sam Tarly (il migliore amico di Jon Snow) con Gilly, una ragazza conosciuta oltre la barriera che diviene poi la sua compagna.
LEGGI ANCHE:  Il Trono di Spade: è morto Odin, addio al Metalupo Summer [FOTO]

Molte e importanti queste citazioni. Voi ne avete notate altre? Fatecelo sapere su LaScimmiaGioca

Fonte: IGN