Guillermo Del Toro, svelato il prossimo progetto del regista

Guillermo Del Toro ha rivelato che adatterà in stop-motion Il Gigante Sepolto di Kazuo Ishiguro

Pinocchio
Il primo trailer di Pinocchio secondo Guillermo del Toro!
Condividi l'articolo

Dopo l’enorme successo ottenuto da Pinocchio, film candidato anche ai prossimi premi Oscar (qui la nostra recensione), Guillermo Del Toro è pronto a tornare nel mondo dell’animazione stop-motion. Parlando con The Telegraph, il cineasta messicano ha infatti rivelato che il suo prossimo progetto sarà un adattamento animato di Il Gigante Sepolto, romanzo di di Kazuo Ishiguro del 2015.

Il prossimo film in stop-motion che sto realizzando è un adattamento di Il Gigante Sepolto di Kazuo Ishiguro, che sto attualmente scrivendo insieme a Dennis Kelly, e inizieremo il processo di progettazione tra due mesi – ha detto del Toro. Prima sto girando un film live-action. Ma nel frattempo stiamo sviluppando un lookbook e tra circa due anni, se tutto andrà bene, inizieremo la produzione. L’animazione ci ha regalato così tante immagini indelebili nel corso degli anni, ma in molti modi l’industria vuole tenerle sulla tavola dei bambini. Quindi voglio continuare a spingere il medium in aree che dimostrino la sua capacità

Si dice che lo sconosciuto film live-action a cui Guillemo Del Toro ha fatto riferimento sia un adattamento di Frankenstein con Oscar Isaac protagonista.

LEGGI ANCHE:  Il Pinocchio di Guillermo del Toro non si farà

Beh, sto lavorando a un film di mostri – aveva detto il regista ad un recente Variety Awards Podcast. Non posso dire il titolo perché potrebbe cambiare e potrei finire per fare qualcos’altro. Ma in questo momento, sto scrivendo e progettando. E lo abbiamo fatto negli ultimi due anni. Spero che sarà il prossimo, ma può succedere di tutto.

La storia di Il Gigante Sepolto segue una coppia che vive in un mondo fantastico dove i ricordi a lungo termine non esistono più. Quando improvvisamente si rendono conto che devono aver avuto un figlio in precedenza, la coppia viaggia per il paese alla ricerca del figlio perduto da tempo. 

Che ne pensate?

Seguiteci su LaScimmiaPensa