Selena Gomez risponde al bodyshaming subito

In una diretta Facebook con sua sorella Gracie Elliott Teefey, Selena Gomez ha voluto rispondere al bodyshaming subito

selena gomez, un giorno di pioggia a new york
Selena Gomez in un frame di Un giorno di pioggia a New York
Condividi l'articolo

Selena Gomez è stata candidata agli ultimi Golden Globes per la sua performance in Only Murders In The Building. L’attrice non ha vinto il premio, tuttavia ha voluto lo stesso togliersi qualche sassolino dalla scarpa. Sul web infatti, dopo la sua apparizione sul red carpet della manifestazione, sono partiti una serie di commenti molto simili tra loro nella quale si parlava di come la Gomez fosse ingrassata. La giovane non si è tuttavia fatta turbare granchè da questi attacchi e durante una diretta Facebook fatta insieme a sua sorella Gracie Elliott Teefey ha risposto in modo perfetto.

Sono un po’ ingrassata in questo momento perché mi sono divertita durante le vacanze.

La coppia è scoppiata a ridere, con Selena Gomez che ha aggiunto: “Ma non ci interessa”.

I commenti crudeli sul suo peso e sul suo abbigliamento sono arrivati ​​circa una settimana dopo il suo ritorno sui social media. L’attrice aveva infatti rivelato lo scorso aprile che avrebbe fatto un passo indietro dalle varie piattaforme dopo che le battute sul suo peso stavano diventando davvero troppe.

LEGGI ANCHE:  Only Murders in the Building 4, Eva Longoria sarà nel cast

Mi sentivo come se i miei pensieri e tutto ciò che stavo consumando ruotassero attorno a un milione di altre persone diverse nel mondo che dicevano cose buone e cose cattive – ha detto a Women’s Wear Daily. E ho solo pensato: “Perché dovrei, non ci guadagno niente. Queste cose non mi arricchiscono” . E qualcosa è scattato, l’ho superato. Sono completamente all’oscuro, in realtà, di cosa sta succedendo nella cultura pop, e questo mi rende davvero felice. E forse questo non rende tutti felici, ma per me, mi ha davvero salvato la vita.

Che ne pensate?

Seguiteci su LaScimmiaPnesa