Harry Potter, Daniel Radcliffe saluta Robbie Coltrane

Daniel Radcliffe ha rilasciato una dichiarazione per salutare Robbie Coltrane, compagno di set in Harry Potter, scomparso nelle ultime ore

harry potter
Condividi l'articolo

Nelle ultime ore il mondo del cinema è stato scosso dalla morte di Robbie Coltrane, attore divenuto celeberrimo per essere stato il volto di Rubeus Hagrid nella saga di Harry Potter. Sul web ovviamente stanno arrivando tutti i messagi di commiato e i ricordi di chi ha condiviso il set con lui. Daniel Radcliffe, protagonista dei film sul maghetto occhialuto, ha voluto rilasciare una dichiarazione per ricordare l’amico.

Robbie era una delle persone più divertenti che abbia mai incontrato e ci faceva ridere costantemente da bambini sul set – recita la dichiarazione di Radcliffe. Ho ricordi particolarmente affettuosi di lui che teneva alto il morale durante le riprese de Il Prigioniero di Azkaban, quando ci riparavamo tutti per ore dalla pioggia torrenziale nella capanna di Hagrid e lui raccontava storie e scherzava per tenere alto il morale. Mi sento incredibilmente fortunato ad aver avuto modo di incontrarlo e lavorare con lui e sono molto triste per la sua morte. Era un attore incredibile e un uomo adorabile

Anche J.K. Rowling, autrice di Harry Potter, ha voluto ricordare Coltrane, attraverso un post su Twitter.

LEGGI ANCHE:  Harry Potter: i principali personaggi tagliati nei film

Non conoscerò mai più nessuno lontanamente grande come Robbie. Era un talento incredibile, unico, e sono stata fortunata a conoscerlo, a lavorare con lui e a ridere a crepapelle con lui. Mando il mio affetto e le più sentite condoglianze alla sua famiglia, soprattutto ai suoi figli.

Sebbene Robbie Coltrane sarà per sempre ricordato da milioni di persone come Hagrid nei film di Harry Potter, era anche un membro del franchise di James Bond, essendo apparso in GoldenEye del 1995 e Il mondo non basta del 1999. Più di recente è apparso nello speciale della reunion del 20° anniversario dell’uscita al cinema del primo film di Harry Potter, Return to Hogwarts insieme a Radcliffe e altre star come Emma Watson e Rupert Grint.

LEGGI ANCHE:  Harry Potter, Jascon Isaacs: "J.K. Rowling ha reso il mondo migliore"

Sono contento e orgoglioso perché ho fatto parte di qualcosa di irripetibile – aveva detto. Penso che la generazione dei miei figli farà vedere i film di Harry Potter ai loro figli. Quindi, è probabile, che li vedranno ancora tra 50 anni. Peccato che io non ci sarò, ma Hagrid sì.

Riposa in pace gigante buono. Sarai sempre nei nostri cuori.