Harry Potter, Daniel Radcliffe racconta lo stunt della scena col drago

Parlando con Entertainment Tonight, Daniel Radcliffe ha raccontato dell'incrddibile stunt fatto in Harry Potter e il Calice di Fuoco

harry potter
Condividi l'articolo

Nell’arco degli 8 film che compongono la saga cinematografica di Harry Potter, sono molte le scene che hanno richiesto l’utilizzo di effetti speciale ed anche di stunt parecchio complicati. Parlando con Entertainment Tonight durante il tour promozionale dell’ultima stagione di Miracle Workers, il protagonista Daniel Radcliffe ha raccontato della scena che maggiormente l’ha messo in difficoltà. Si tratta di un momento iconico e presente nel quarto capitolo, Il Calice di Fuoco. La storia racconta di un torneo al quale Harry partecipa suo malgrado e che, in una delle tre prove, lo vede di fronte ad un temibile Ungaro Spinato, uno tra i più pericolosi draghi esistenti. Radcliffe ha raccontato di quel momento.

Mi hanno fatto fare l’acrobazia più folle che fossi mai stato in grado di fare – rivela l’attore. Era come una caduta di 12 metri su un tetto. Ero su un cavo, ma ero in caduta libera. Mi avrebbero preso soltanto alla fine. Ed ero assolutamente terrorizzato. In quel momento lavoravo molto con il dipartimento degli stunt e loro mi dicevano: “Puoi farcela. Vuoi provarci?” E ho detto di sì. Ma poi mi sono alzato ed ero assolutamente terrorizzato. Erano circostanze molto speciali in quel set e che vorrei non si ripetesse più nel corso della mia carriera

All’epoca delle riprese di Harry Potter e Il Calice di Fuoco, Daniel Radcliffe aveva solamente 15 anni. Dunque che sia riuscito a girare un scena così complicata e spaventosa ad un età così tenera rende davvero l’idea dell’incredibile lavoro che c’è stato dietro la creazione di un franchise che, secondo un recente studio, è divenuto il più amato al mondo (qui i dettagli).

LEGGI ANCHE:  Anya Taylor-Joy ha imparato l'inglese leggendo Harry Potter

Cosa ne pensate di queste parole di Daniel Radcliffe? Lo avete apprezzato in quella specifica scena? Quale dei film preferite? Fateci sapere la vostra opinione, come sempre, nei commenti.

In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.