House of the Dragon rinnovata per la seconda stagione

House
Condividi l'articolo

House of the Dragon parte bene e continua meglio

Un ottimo inizio per House of the Dragon, la serie prequel di Game of Thrones che pochi giorni dopo l’uscita del suo primissimo episodio è già stata rinnovata per la seconda stagione. Questo dopo che al suo debutto negli Stati Uniti, il 21 agosto, il primo episodio ha conquistato il recordo per il più ampio pubblico nella storia di HBO alla premiere di una nuova serie.

“Siamo oltremodo orgogliosi di ciò che l’intero team della prima stagione di House of the Dragon ha realizzato con la prima stagione”. Lo dice Francesca Orsi, Executive Vice President di HBO Programming. “Il nostro cast fenomenale e la nostra crew si sono impegnati in una grande sfida e hanno superato tutte le aspettative”.

“[La squadra] ha consegnato uno show che si è già imposto come un must-see della TV” continua la Orsi. “Non potremmo essere più entusiasti di continuare a portare in vita l’epica saga della casa Targaryen con la seconda stagione”. La quale ancora non sappiamo quando arriverà, ma visto il già annunciato successo della prima speriamo possa essere presto, a non più di un anno da qui magari.

LEGGI ANCHE:  House of the Dragon e la scena di sesso che ha infranto ogni record

House of the Dragon è ambientata circa duecento anni prima rispetto agli eventi di Game of Thrones e racconta dell’evoluzione della casa Targaryen, quella che darà in futuro i natali a Daenerys, in una Westeros già colma di problemi e inimicizie. Tra intrighi di corte e violenza senza freni, promette di essere un degno prequel di GOT.

Fonte: ComicBook

Continuate a seguirci su LaScimmiaPensa