Mark Ruffalo attacca Star Wars: “Ripetitivo, non come l’MCU”

Parlando con Metro, Mark Ruffalo ha criticato il mondo di Star Wars mettendolo a paragone con quello Marvel

makr ruffalo, star wars
Condividi l'articolo

Mark Ruffalo è sicuramente uno dei volti più longevi del MCU. Interprete di Hulk fin dal lontano 2012, riprenderà il ruolo di Bruce Banner nel prossimo She-Hulk: Attorney at Law, nuovissima serie Marvel con protagonista Tatiana Maslany (qui il trailer). Per l’occasione è stato intervistato da Metro che gli ha chiesto se pensasse fosse un problema l’enorme proliferare di prodotti Marvel lanciati sul mercato nell’ultimo periodo.

Non è qualcosa di cui mi preoccupo – ha detto. Capisco che questo tipo di cose fanno il loro corso e poi arriva qualcos’altro. Ma quello che la Marvel ha fatto bene è che, all’interno del MCU, proprio come fanno con i fumetti, hanno lasciato che un regista o un attore ricreassero ogni pezzo del puzzle secondo il proprio stile, il proprio gusto. La Marvel generalmente consente loro di portare queste cose nelle cose alle quali lavorano

Andando avanti Mark Ruffalo ha preso in causa, come esempio negativo da paragonare a quanto accade nel mondo MCU, l’Universo di Star Wars.

Se guardi Star Wars, vedrai praticamente sempre la stessa versione ogni volta. Magari c’è un po’ di umorismo. O un’animazione leggermente diversa. Ma sei sempre, davvero, nello stesso tipo di mondo. Mentre con la Marvel puoi avere sensazioni completamente diversa, anche all’interno del MCU

Recentemente Damon Lindelof, showrunner di Lost e Watchmen, ha espresso un parere simile a quello di Ruffalo.

LEGGI ANCHE:  Star Wars: Gli ultimi Jedi, il nuovo trailer

Da un punto di vista leggermente più cinico, questo è un business. È un’industria – aveva detto l’autore a Vulture. E se realizzi un paio di fantastici film Marvel, l’istinto è: ‘Dobbiamo fare più film Marvel e dobbiamo espandere questo universo. E ho questo tipo di sensazione interiore del tipo: ‘Wow, vorrei che ne facessero in meno perché renderebbe ognuno un po’ più speciale’. Ma li guardo tutti

Che ne pensate?

Avatar di Matteo Furina
In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.