Crimes of the Future: ecco quando uscirà in Italia il nuovo film di David Cronenberg

Crimes
Condividi l'articolo

Ecco la data italiana d’uscita dell’attesissimo Crimes of the Future

Tutti pronti per il grande ritorno di David Cronenberg? Il regista canadese sta per presentare al pubblico il suo nuovissimo film, che dopo anni segna il ritorno al suo genere d’elezione, ossia il body horror. Con una caratterizzazione distopica e fantascientifica, Crimes of the Future promette di riportarci il Cronenberg di stampo più classico.

Infatti è almeno da eXistenZ (1999) che l’autore non affronta direttamente le tematiche relative alla trasformazione del corpo e al rapporto degli esseri umani con la propria corporeità. In questo senso il nuovo film promette di andare a rigirare (forse letteralmente) il dito nella piaga e ad esplorare l’argomento in maniera inedita.

Nel cast un trio composto da Viggo Mortensen, Léa Seydoux e Kristen Stewart. Qui sopra potete rivedere il trailer. Il film è stato presentato al Festival di Cannes il 23 maggio ed è uscito in Francia il 25 maggio 2022, mentre negli Stati Uniti e in Canada è stato rilasciato il 3 giugno di quest’anno.

LEGGI ANCHE:  I Dossier della Scimmia: Benjie Weiss

Crimes of the Future arriverà nelle sale italiane il 24 agosto 2022. Il film promette scene sconvolgenti: parla di un futuro nel quale un performance artist espone le evoluzioni e le rimozioni dei suoi organi davanti a un pubblico come in uno spettacolo. Si parla quindi ovviamente di mutilazioni e momenti particolarmente intensi, il tutto giocato sul tema: “La chirurgia è il nuovo sesso”.

Continuate a seguirci su LaScimmiaPensa