Avatar: La via dell’acqua – primo sguardo Na’vi interpretata da Sigourney Weaver [FOTO]

La celebre attrice americana aveva già interpretato il ruolo della Dottoressa Grace Augustine in Avatar (2009).

avatar 2
Condividi l'articolo

Avatar: La via dell’acqua è il sequel del celebre Avatar (2009), ambizioso film diretto, co-scritto, prodotto e montato da James Cameron (Terminator, Titanic), il primo che ha concepito il 3D come mezzo alternativo al cinema classico. Un’opera che è rimasta indelebile per quanti sono riusciti a vedere tale pellicola nelle sale ed ora, a distanza di parecchi anni, il film-maker è pronto a far tornare il suo pubblico sul misterioso mondo di Pandora.

avatar la via dell'acqua

Avatar: La via dell’acqua è parte integrante della saga di Avatar che prevede la bellezza di altri due film in arrivo nei prossimi anni. In questi giorni, dopo che è stato mostrato il trailer ufficiale dell’opera in concomitanza con il lancio di Doctor Strange: Nel Multiverso della Follia nelle sale, stanno arrivando tantissime foto dietro le quinte del progetto, che non fanno che aumentare vertiginosamente l’hype dietro questo lungometraggio.

In particolare, nelle ultime ore, grazie ad Empire, abbiamo fatto una scoperta davvero travolgente. Tramite alcune immagini, infatti, è stata mostrata, per la prima volta, la figura che andrà ad interpretare la celebre attrice Sigourney Weaver all’interno di Avatar: La via dell’acqua. Molti si erano chiesti come era possibile la presenza della nota star americana, tenendo conto che il suo personaggio in Avatar (2009) scompariva alla fine del film, ma Cameron ha pensato bene di impiegarla in un modo alternativo.

LEGGI ANCHE:  Disney: modifica un film per fare una proposta di matrimonio [VIDEO]

La diva, in Avatar: La via dell’acqua, presterà il suo corpo e voce in motion-capture per incarnare Kiri, la figlia adolescente adottiva di Jake (Sam Worthington) e Neytiri (Zoe Saldana), di conseguenza è una Na’vi. Una scelta del tutto peculiare, ma sembra che l’idea dell’autore sia stata azzeccata, visto che in un’intervista ha spiegato che la Weaver era incredibile sul set, sembrava ringiovanita e trasmetteva un’energia contagiosa. Non ci resta che attendere il 16 dicembre 2022 per osservare più da vicino il risultato finale.