Maneskin premiati come Personaggi dell’anno ai Diversity Media Awards

I Maneskin sono stati premiati come Personaggi dell'anno agli ultimi Diversity Media Awards andati in scena ieri

Maneskin
Credits: Maneskin / YouTube
Condividi l'articolo

Nella giornata di ieri si sono svolti, al teatro Parioli di Milano, i Diversity Media Awards, annuali premi personaggi che si sono distinti sui temi dell’inclusività che per l’occasione sono stati presentati da Michela GiraudM¥SS KETA Diego Passoni. Questi nascono da un’iniziativa promossa dalla Fondazione Diversity, fondata da Francesca Vecchioni. Ad aggiudicarsi uno dei risconoscimenti più importanti, ovvero quello relativo al Personaggio dell’Anno sono stati i Maneskin. La motivazione di questa scelta è stata:

Per la forza e l’energia dirompente con cui si sono affermati a livello nazionale e internazionale andando oltre gli stereotipi di genere e lottando contro una tradizionale rappresentazione della mascolinità

La band romana sarà sicuramente felice anche per il premio come creator dell’anno che è andato a Giorgia Soleri, scrittrice e influencer compagna di vita del frontman dei Maneskin, Damiano. La giovane, che ha appena pubblicato il suo primo libro La Signorina Nessuno, è stata premiata per:

LEGGI ANCHE:  I Maneskin: Zitti e Buoni accusata di Plagio da una band olandese [VIDEO]

Per il suo impegno costante e decisivo nel portare malattie da sempre poco note nella società e trascurate dalla stessa medicina, come la vulvodinia e l’endometriosi, all’attenzione del grande pubblico, tanto sui suoi canali digitali che nelle piazze di Italia. Un punto di riferimento per tante giovani donne e non solo

Fa tripletta la Città Eterna anche con il riconosicmento vinto da Zerocalcare. Il fumettista romano infatti con la sua Strappare lungo i bordi si è aggiudicato il premio come Miglior Serie Tv Italiana. Gli altri riconoscimenti vedono Maid premiata come miglior serie Tv straniera e a Maschile Singolare come miglior film. Drag Race Italia e Geo hanno vinto ex aequo il riconoscimento per miglior programma Tv. Infine, Adventure time – Distant Lands ha vinto nella categoria serie Kids.

Cosa ne pensate di questo ennesimo riconoscimento per i Maneskin? Fateci sapere la vostra, come al solito, nei commenti.

In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.