“Johnny Depp non mi ha mai spinto giù dalle scale”, dice Kate Moss

Kate Moss ha parlato al processo tra Johnny Depp e Amber Heard negando di aver mai subito violenze dall'ex fidanzato

kate moss, johnny depp
Credits: Wikipedia/ Renan Katayama
Condividi l'articolo

Prosegue a Farifax, in Virginia, il processo per diffamazione che vede di fronte Amber Heard e il suo ex marito Johnny Depp. Sul banco dei testimoni è salita, durante l’ultima sessione, la modella Kate Moss che ha avuto una relazione con l’attore di Pirati dei Caraibi dal 1994 al 1998.

Il team dell’attore l’ha chiamata per rispondere alla testimonianza della Heard, che aveva detto sul banco dei testimoni di aver creduto a una voce secondo la quale Johnny Depp aveva spinto l’ex fidanzata giù dalle scale. Aveva detto di aver pensato a quella voce mentre lei e sua sorella Whitney Heard Henriquez stavano litigando con l’attore vicino a una rampa di scale.

La Moss ha dunque testimoniato sotto giuramento che la voce non era vera e che l’allora coppia era andata in Giamaica e che a un certo punto del viaggio c’è stato un temporale che l’aveva fatta cadere da una rampa di scale ferendola alla schiena.

LEGGI ANCHE:  Johnny Depp e Winona Ryder, la Storia d'Amore che ci ha fatto sognare

Stavamo lasciando la stanza e Johnny era uscito prima di me e c’era stato un temporale. Mentre uscivo dalla stanza sono scivolata giù per le scale e mi sono fatta male alla schiena. Ho urlato perché non sapevo cosa mi fosse successo e stavo male e lui è tornato di corsa per aiutarmi e mi ha portato nella mia stanza e poi da un medico.

L’avvocato di Johnny Depp ha chiesto a Moss se l’ex compagno l’avesse mai spinta giù per le scale nel corso della loro relazione.

No. Non mi ha mai spinto, preso a calci o gettato giù per le scale – ha testimoniato la Moss.

La sorella di Amber Heard, Whitney aveva raccontato di quando, durante una discussione con Depp, lui avese minacciato di farla cadere dalle scale e a quel punto fosse intervenuta l’attrice di Aquaman che sarebbe stata picchiata per questo.

Johnny ha quindi afferrato Amber per i capelli con una mano e la picchiava ripetutamente in faccia con l’altra, mentre ero lì – aveva detto

Che ne pensate? 

LEGGI ANCHE:  "Depp è amato e questo potrebbe aiutarlo a vincere", dice un ex giudice
In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.