Nicolas Cage racconta il dolce incontro con una fan che ha perso la figlia

Parlando con People, Nicolas Cage ha raccontato un dolce incontro avuto con una fan che aveva perso sua figlia

nicolas cage
Condividi l'articolo

Nicolas Cage è in questo momento impegnato nel tour promozionale di The Unbearable Weight of Massive Talent, film di Tom Gormican nel quale l’attore interpreta una versione romanzata di se stesso che incontra un ricco uomo d’affari che afferma di essere il suo più grande fan. Per l’occasione la star di Pig (qui le sue 10 migliori interpretazioni) ha parlato con People raccontando un recente e dolcissimo incontro fatto con una fan.

Ho avuto una interazione abbastanza commovente ieri sera – racconta. Ero al piano di sotto al bar e ho incontrato una donna che mi ha salutato. Ha detto che, purtroppo, sua figlia era morta nel 1997 in un incidente d’auto. Tuttavia, ha detto: “Il tuo film è uscito poco dopo”, un film di cui non sento parlare molto spesso, ma che è un bel film intitolato City of Angels – La città degli angeli, “e ogni volta che lo vedo mi sento come se fossi di nuovo con mia figlia”, perché il personaggio di Meg ha avuto un incidente d’auto nel film

Ha detto: “Quando la canzone di Alanis Morissette arriva, mi sento come se fossi di nuovo con mia figlia”. Era genuina, sincera, e ho pensato tra me e me: “Wow, questa è probabilmente una delle cose più belle che abbia mai sentito” Mi ha scaldato il cuore il fatto che il mio piccolo film potesse aiutare in qualche modo a raggiungere quel livello

Andando avanti, Nicolas Cage ha speigato come la versione di se stesso in Massive Talent differisca dal suo sé della vita reale. A differenza del “Nick Cage” nel film che si preoccupa della sua carriera a scapito del tempo di qualità con sua figlia, Cage dà sempre la priorità ai suoi figli nella sua vita reale. L’attore è il papà dei figli Weston, 31 anni, e Kal-El, 16 anni, inoltre lui e la moglie Riko Shibata stanno attualmente  aspettando una bambina .

LEGGI ANCHE:  The Unbearable Weight Of Massive Talent: Cage nel trailer del film [Video]

Prima di tutto… non esiste una versione di Nick Cage in realtà che non voglia passare del tempo con i suoi figli – dice. Non c’è versione di Nick Cage che non abbia messo la famiglia al primo posto nella carriera . Ho rifiutato Il Signore degli Anelli  e ho rifiutato Matrix  perché non volevo andare in Nuova Zelanda per tre anni o in Australia per tre anni. Dovevo essere a casa con mio figlio Weston, questo è un dato di fatto. Quindi c’è un’enorme disparità tra quel Nick Cage in  Massive Talent e il Nick Cage seduto di fronte a te in questo momento.

Che ne pensate?

In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.