Johnny Depp: “Ho dato una pillola Marilyn Manson per farlo tacere” [video]

Parlando del suo rapporto con Marilyn Manson, Johnny Depp ha raccontato di avergli dato delle pillole per farlo stare zitto

marilyn manson, johnny depp
Credits: Wikipedia/ Andreas Lawen, Fotandi
Condividi l'articolo

Nella giornata di oggi Johnny Depp è stato interrogato dall’avvocato della sua ex moglie Amber Heard durante il processo che vede i due ex coniugi di fronte in una causa per diffamazione da 50 milioni di dollari. Il legale ha chiesto a all’attore alcune delucidazioni circa il suo uso di droghe insieme a Marilyn Manson, nel tentativo di approfondire la storia dell’attore con l’abuso di sostanze. La star di Pirati dei Caraibi ha dapprima risposto in modo serio e poi ha concluso il suo intervento con una battuta di spirito.

Abbiamo bevuto insieme, abbiamo preso cocaina insieme forse un paio di volte – ha detto Depp. 

Quando l’avvocato ha chiesto se fossero coinvolte anche delle “pillole”, Depp ha risposto, con un sorrisetto sul viso:

Una volta ho dato a Marilyn Manson una pillola in modo che smettesse di parlare così tant. L’avvocato ha risposto: “Ho capito”, prima di passare a una discussione generale sull’uso di droghe da parte di Depp.

Qualche ora prima Johnny Depp aveva parlato in modo decisamente meno divertito del suo burrascoso rapporto con Amber Heard e di come avesse deciso di ritardare al massimo la possibilità del divorzio per paura che l’attrice di Aquaman si facesse del male.

LEGGI ANCHE:  La Famiglia Addams, Johnny Depp sarebbe in trattative per essere Gomez

Heard ha bisogno di conflitti. Ha bisogno di violenza. Erutta dal nulla e l’unica cosa che ho imparato a fare è esattamente quello che ho fatto da bambino, ovvero fare un passo indietro.

Sono rimasto, suppongo perché mio padre è rimasto. Suppongo perché avevo avuto quella relazione con Vanessa che era andata male. Non volevo fallire. Volevo provare a farlo funzionare. Ho pensato che forse avrei potuto aiutarla. Ho pensato che forse avrei potuto avvicinarla, perché l’Amber Heard che ho conosciuto per il primo anno, anno e mezzo non era questo avversario.

Che ne pensate di queste parole?