Mercoledì, Christina Ricci si unisce al cast della serie Netflix

Christina Ricci, celeberrimo volto di Mercoledì Addams nei film degli anni '90, si unisce al cast della serie Netflix dedicata al personaggio

Christina Ricci, Famiglia Addams, mercoledì, oggi, che fine ha fatto
Christina Ricci è Mercoledì in La Famiglia Addams
Condividi l'articolo

Quasi 30 anni dopo essere apparsa per la prima volta come Mercoledì Addams nei due iconici film degli anni ’90, Christina Ricci sta per tornare a prendere parte alla famiglia più folle di sempre. Dopo molte le voci riguardanti il suo ritorno in Mercoledì, una nuova serie Netflix firmata Tim Burton, ambientata nell’universo della famiglia Addams, gli addetti ai lavori stanno ora confermando quanto sperato dai suoi molti fan.

L’attrice interpreterà un personaggio completamente nuovo nella serie. Non tornerà infatti nei panni della primogenita di Gomez e Morticia. Ruolo che invece spetterà a Jenna Ortega. I suoi bizzarri genitori saranno invece Luis Guzman e Catherine Zeta-Jones.

Vi ricordiamo che questa serie Netflix si ambienterà in un periodo successivo a quello nel quale siamo stati abituati vedere Mercoledì. Lo show infatti, composto da 8 episodi, racconterà le avventure della giovane Addams come studentessa alla Nevermore Academy. Li dovrà fare i conti con le sue capacità psichiche, con una follia omicida che sta terrorizzando la città e con un mistero che ha coinvolto al sua famiglia 25 anni prima.

LEGGI ANCHE:  Mercoledì: la Data d'Uscita della serie di Tim Burton [FOTO]

Non l’abbiamo mai vista da adolescente – aveva spiegato in precedenza la stessa Ortega a  Entertainment Weekly. Sai, è divertente, dolce e quasi affascinante ascoltare l’ossessione di questa bambina di otto anni per l’omicidio, il sangue e le budella. Ma mann mano che invecchia, quell’atteggiamento sgradevole o [quelle] osservazioni pungenti, sono difficili da farle sembrare come quelle di tutte le altre ragazze adolescenti. Quindi, come possiamo centrare questo personaggio e darle lo stesso fuoco senza farla diventare qualcosa che non è? Inoltre, è una serie di otto ore, quindi, per un personaggio senza emozioni, c’è essere una sorta di arco emotivo

Mercoledì sarà scritta dai creatori di Smallville Al Gough e Miles Millar che fungeranno anche da showrunner insieme allo stesso Burton

Quando abbiamo ascoltato per la prima volta l’idea di Al Gough e Miles Millar per Mercoledì siamo stati colpiti, come una freccia di una balestra, proprio nel cuore. Hanno mantenuto il tono, lo spirito ei personaggi, ma ci hanno dato una nuova visione in questa storia – aveva detto Teddy Biaselli, direttore della serie originale di Netflix , definendo Mercoledì “il personaggio del lupo solitario definitivo”.

Abbiamo poi ricevuto la chiamata che il regista visionario e fan da sempre della Famiglia Addams Tim Burton che voleva fare il suo debutto alla regia televisiva con questa serie. Tim ha avuto una storia nel raccontare storie di potere su outsider sociali come Edward mani di forbice, Lydia Deitz e Batman. E ora porta la sua visione unica a Wednesday e ai suoi inquietanti compagni di classe alla Nevermore Academy

Che ne pensate? Siete contenti?

LEGGI ANCHE:  Musica e film - Buffalo '66