Beck registrerà una nuova versione di Loser, la sua storica hit [VIDEO]

Beck
Condividi l'articolo

Beck Hansen ha intenzione di tornare su alcune sue vecchie canzoni per un nuovo progetto

“I’m a loser baby / So why don’t you kill me”. Conosciamo tutti bene questi versi: sono cantati da Beck nella sua storica hit Loser, contenuta nell’album Mellow Gold del 1994. Sono passati quasi trent’anni da quando il cantante si impose al grande pubblico con il suo geniale miscuglio di rap ironico e folk alternativo; in realtà, come sappiamo, solo la punta dell’iceberg per quato riguarda la sua preparazione musicale.

Ebbene oggi sembra aver intenzione di riprendere in mano la mitica traccia per ri-registrarla nell’ambito di un nuovo, non specificato progetto. Non sappiamo se si tratta di un suo album inedito, di un album di remix o di un progetto dal vivo. Per ora sappiamo che sarà inclusa anche un’altra sua hit: Where It’s At. E probabilmente non si parlerà solo di queste due.

Al riguardo l’artista (che qui rivediamo giovanissimo nello storico video della canzone) ha detto: “Penso sia un po’ arbitrario che tu faccia un disco e quella sia l’unica versione che esiste”. Ne sa qualcosa al riguardo Kanye West, aggiungiamo noi. Prosegue Beck: “Guardi indietro al tuo lavoro e vedi cose che vorresti aggiustare. Questo è ciò che guida il [mio] prossimo album”.

LEGGI ANCHE:  Edgar Wright dirige il nuovo video di Beck

Un progetto quindi è di sicuro in arrivo. L’ultimo album vero e proprio di Beck, Hyperspace, risale al 2019, alla fine del revival anni ’80 e dell’esplosione vapor/aesthetic nel mainstream. Non stupirebbe, in questo lavoro nuovo, sentirlo spingersi ancora più avanti. La direzione che, del resto, ha sempre tenuto in tanti anni di onorata carriera.

Fonte: NME

Continuate a seguirci su LaScimmiaSente