The Batman, i villain che vorremmo vedere nei futuri film [LISTA]

Ecco chi per noi sarebbero i villain perfetti e gli attori perfetti per interpretarli nel futuro del franchise di The Batman

the batman
Condividi l'articolo

The Batman, il film che inaugura il Batverse firmato Matt Reeves sta ottenendo un successo clamoroso in giro per il mondo. Dunque è già ora di pensare al futuro del franchise. Ci siamo dunque chiesti quali villain sarebbero perfetti per questa nuova iterazione dell’Uomo Pipistrello interpretato da Robert Pattinson e, soprattutto, quali sarebbero gli attori ideali per interpretarli. Dando per scontato che, almeno nel secondo film, rivedremo l’Enigmista, Pinguino e avremo l’introduzione del Joker (qui i dettagli), questi nostri desideri sono a più ampio respiro, riferiti non solo all’imminente sequel ma anche all’eventuale terzo capitolo e alle varie serie spinoff che verranno create. Detto questo, iniziamo.

Harvey Dent/ Due Facce – Matthew McConaughey

Dopo gli eventi di The Batman, Gotham è rimasta senza il suo procuratore distrettuale. Dunque dovrà arrivare una persona integerrima che possa aiutare lo zelante Jim Gordon a difendere le strade della città. Insomma, chi meglio di Harvey Dent? E, soprattutto, chi meglio di Matthew McConaughey per interpretarlo?

Nel recente passato l’attore ha dato prova di grandi capacità camaleontiche. Lo abbiamo già visto in abiti forensi in The Lincoln Lawyer e lo abbiamo appena visto intepretare magistralmente un supercriminale in The Gentlemen. Lui è il Due Facce che ci meritiamo e di cui abbiamo bisogno.

Bane – Dave Bautista

Un Bane che si muove nella violentissima e sporca Gotham vista in The Batman è un sogno bagnato di qualunque fan dell’Uomo Pipistrello. Poderoso, crudele, scaltro e, soprattutto, massiccio. Il nostro prescelto non può che essere Dave Bautista che, nel corso degli anni ha dimostrato di non essere un wrestler prestato al cinema, ma bensì un grande attore con un fisico incredibilmente potente. Proprio quello che ci vuole per Bane. Vi lasciamo le sue stesse parole sull’argomento se ancora aveste dei dubbi a riguardo:

LEGGI ANCHE:  The Batman e Morbius non usciranno in Russia, la decisione di Sony e WB

 Potrei interpretare Bane in un modo non solo minaccioso e inquietante, ma anche incredibilmente intelligente. Bane sarebbe quel tipo di personaggio che è così terrificante e scaltro, che non avrebbe bisogno di alzare la voce.

Mr Freeze – Charlie Hunnam

Lo stesso Matt Reeves ha dichiarato di voler inserire nel futuro del franchise una versione realistica di Mr. Freeze (qui i dettagli). Dovrebbe essere dunque un uomo intelligente, un professore geniale, innamorato della sua donna che diventa un supercriminale. Dovrebbe essere profondo ma anche violento e spietato. Chi meglio di Charlie Hunnam, volto di Jax in Sons of Anarchy?

L’attore britannico ha mostrato nel corso degli anni di essere in grado di interpretare personaggi distinti ma comunque pericolosi come in The Gentlemen ma di essere anche una molla pronta a scattare con impeto per difendere la sua famiglia, come l’appunto vicepresidente dei SAMCRO. Non c’è dubbio, lui è il nostro Victor Fries.

Poison Ivy – Anya Taylor-Joy

Bellissima, sinuosa, dallo sguardo penetrante, dalla voca suadente. A volte indifesa, a volte letale. Chiudete gli occhi, immaginate un personaggio di questo tipo muoversi su schermo. Non potrebbe essere nessun’altra che Anya Taylor-Joy. Poison Ivy è un ruolo cucito per lei. Specialmente la versione realistica voluta da Matt Reeves di Batman darebbe alla giovanissima attrice la possibilità esaltare tutto l’enorme ed eclettico talento che così spesso le abbiamo visto mostrare nelle varie opere degli scorsi anni.

Questo per noi è stato il casting più facile. Pretendiamo di vederla nel futuro del franchise. Lei e le sue piante velenose.

LEGGI ANCHE:  The Batman, Pattinson: "Mia interpretazione ispirata a Michael Corleone"

Spaventapassari – Willem Dafoe

Probabilmente Dafoe è troppo avanti con l’età per essere uno Spaventapasseri canonico. Ma davvero, a chi importa? Il suo sguardo pieno di follia e genio criminale che così magistralmente gli abbiamo visto sfoggiare nei panni di Norman Osborn sarebbe assolutamente perfetto sul volto di Jonathan Crane.

Possiamo già sentire la sua risata terrificante mentre Gotham cade nella morsa della paura scaturita dal suo gas. Se chiudiamo gli occhi possiamo già vedere i suoi occhi così carichi di pazzia omicida che così bene si adatterebbe a un personaggio come lo Spaventapasseri. Le sue strepitose qualità attoriali potrebbero perfettamente mostrarci sia il lato geniale della mente di Crane che quello criminale. Non ci interessa dell’età, dateci Willem Dafoe in questo ruolo. Non chiediamo di meglio.

Deadshot – Keanu Reeves

Un killer spietato che non manca mai il colpo. Un vero portento con le armi da fuoco. Se non fosse per la stilosissima maschera che indossa questa descrizione sarebbe perfetta per John Wick. Invece stiamo parlando del temibile Deadshot. In più sono mesi ormai che si rincorrono le voci per un’entrata di Keanu Reeves nel mondo dei cinecomics.

Dunque cosa meglio di fargli interpretare un personaggio così tanto nelle sue corde? In più l’universo serioso e oscuro di The Batman si potrebbe perfettamente conciliare con il fascino ombroso della star di Matrix che potrebbe sfruttare l’allenamento militare fatto negli ultimi anni per dare vita ad una delel più pericolose minacce alla tranquillità di Gotham.

Che ne pensate? Quale villain vorreste per il futuro di The Batman?


In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.