Wonka: Hugh Grant potrebbe essere un Oompa-Loompa

Secondo The Sun, Hugh Grant potrebbe essere uno degli Oompa-Loompa in Wonka per evitare di offendere le persone affetta da nanismo

wonka
Condividi l'articolo

Sono in questo momento in corso le riprese Wonka, film Netflix dedicato al bizzarro proprieterio della Fabbrica di Cioccolato ideato da Roald Dahl e interpretato per l’occasione da Timothee Chalamet (qui le immagini dal set). Sebbene il cast sia noto, con la presenza di Olivia Colman, Rowan Atkinson, Sally Hawkins e Keegan Michael Key ancora non è stato rivelato chi interpreterà gli Oompa-Loompa, i piccoli aiutanti di Willy Wonka nella Fabbrica.

Ebbene, secondo un’indiscrezione riportata da The Sun, a vestire i panni di una delle piccole creature sarà Hugh Grant. Questa scelta sarebbe stata fatta per evitare di scegliere delle persone affette da nanismo e dunque rischiare di offenderle. Inizialmente i produttori avevano pensato addirittura di tagliare gli Oompa-Loompa dal film per evitare problemi di sorta, viste anche le recenti polemiche riguardanti il live aciton di Biancaneve (qui i dettagli). Tuttavia ora sembra essere stata imboccata un’altra strada.

Nel libro di Dahl del 1964, si dice che Wonka li abbia “importati” dalla “parte più profonda e oscura della giungla africana dove nessun uomo bianco era mai stato prima”. Gli attivisti dunque avevano bollato questi personaggi come razzisti.

LEGGI ANCHE:  Rifiuti a Roma: Hugh Grant ripreso, si infuria con Ama [Video]

Parlando nel 1973, l’autore aveva difeso la loro inclusione, dicendo:

Non mi è venuto in mente che la mia rappresentazione degli Oompa-Loompa fosse razzista

Tuttavia, Dahl rivide il libro quell’anno, rendendo le creature dei nani con capelli marrone dorato e una pelle bianco-rosata. Nel film originale del 1971, gli Oompa-Loompa avevano la pelle arancione con i capelli verdi. Nel remake del 2005 di Tim Burton erano invece tutti interpretati da Deep Roy, attore indiano affetto da nanismo.

Wonka sarà diretto da Paul King, regista dei due, apprezzatissimi, capitoli della saga di Paddington.

Per adesso tuttavia non sono ancora arrivate conferme da parte di Netflix dell’indiscrezione portata avanti da The Sun. Cosa ne pensate se alla fine verrà davvero scelto Hugh Grant per interpretare gli Oompa-Loompa? Ditecelo, come semore, nei commenti.

In teoria sono un giornalista. In pratica scrivo di cose belle su un sito bellissimo. Perchè dai, nessuno è più fico della Scimmia.