Raffella Carrà: in arrivo un documentario sulla sua vita

Carrà
Credits: Conrad Cati 2 / YouTube
Condividi l'articolo

Raffaella Carrà sarà protagonista di un documentario prodotto da Fremantle

Era solo questione di tempo, dalla tragica scomparsa di Raffaella Carrà, perché qualcuno decidesse di dedicarle un documentario. In fondo parliamo di una figura iconica, per certi versi senza tempo; un simbolo che ha fatto la storia della cultura, della televisione e della musica italiane e coinvolgendo con la sua rivoluzione anche parte dell’Europa occidentale.

Tra gli anni ’70 e ’80 la Raffaella nazionale è stata un simbolo di emancipazione; un’emancipazione non solo femminile e sessuale (più sensuale, anche), ma culturale in toto. La sua icona ha rappresentato il cambiamento dei costumi, delle idee e del modo di pensare e in parallelo con i mutamenti compiuti dalla società in marcia verso il mondo moderno.

Il documentario a lei dedicato sarà prodotto da Fremantle, una piattaforma inglese, ma con base progettuale tutta italiana. Al momento non si sa ancora a chi sarà affidato il prodotto, ma è certo che cercherà di inquadrare l’importanza della donna di spettacolo che tutti conosciamo tentando al contempo, come ogni buon documentario, di raccontarne la parte privata e umana.

LEGGI ANCHE:  Raffaella Carrà icona gay: "Io cresciuta con due madri, sono venuta male?"

Fremantle sostiene che si tratterà di un lavoro “significativo e culturalmente rilevante”, associandolo ad altri prodotti già realizzati dall’emittente inglese come la serie documentario Planet Sex, con Cara Delevingne. Insomma, di certo un film da aspettare con ansia e che speriamo renda piena giustizia ad una delle più importanti figure della nostra storia.

Fonte: Deadline

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia Sente, la Scimmia fa.