Jonah Hill sarà Jerry Garcia dei Grateful Dead in un biopic di Martin Scorsese

Condividi l'articolo

Sarà Jonah Hill a dare il volto ad una leggenda del rock americano: Jerry Garcia

Jonah Hill è di certo il nome più azzeccato per l’interpretazione di Jerry Garcia: un mito del rock, scomparso ormai quasi trent’anni fa ma il cui lascito è particolarmente sentito, specie dal pubblico americano. Parliamo del chitarrista e storico cantante e frontman dei Grateful Dead, mitica band dell’era hippie e della scena folk rock / psichedelica anni ’60.

E non vi abbiamo ancora detto la parte migliore: il film, un biopic su Garcia e sulla band in uscita su AppleTV+, sarà diretto da… Martin Scorsese. Proprio così, e non è una scelta casuale. In passato il grande regista si è molto occupato di artisti rock, da Bob Dylan a George Harrison, girando anche il film dedicato all’ultimo concerto di The Band e un famoso live dei Rolling Stones negli anni ’00, Shine a Light.

Quello su Garcia sarà quindi solo l’ultimo di una serie di progetti intrapresi da Scorsese nell’ambito della riscoperta dei grandi miti della musica. Del film non sappiamo quando uscirà e non conosciamo, per ora, né titolo né cast al di là del nome di Hill. Il quale, del resto, già da solo è tranquillamente una garanzia, specie se di nuovo al fianco di Scorsese.

LEGGI ANCHE:  The Irishman trionfa su Netflix, oltre 17 milioni di visualizzazioni

I membri della band sopravvissuti, Bob Weir, Phil Lesh, Mickey Hart e Bill Kreutzmann, saranno produttori esecutivi del progetto e questo significa che Scorsese avrà libero accesso al catalogo della musica e delle canzoni dei Geateful Dead. Insomma: niente esperienze di second’ordine. Si promette un rock biopic con i controfiocchi.

Fonte: Consequence

Continuate a seguirci sulla nostra pagina Facebook ufficiale, La Scimmia Sente, la Scimmia fa.